Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSaluteSanità › Mario Figoni lancia il sasso. «C´è il farmaco anti-Covid»
Cor 2 novembre 2020
Mario Figoni lancia il sasso
«C´è il farmaco anti-Covid»
Mario Figoni, infettivologo con un lunghissima esperienza sul campo, lancia un sasso: «Abbiamo in mano probabilmente il farmaco vincente ma non riusciamo nemmeno ad iniziare una piccola sperimentazione»


ALGHERO - «Abbiamo in mano probabilmente il farmaco vincente ma non riusciamo nemmeno ad iniziare una piccola sperimentazione. Con buona pace di Sandra Rodeghiero, la rilevatrice statistica che da marzo è allertata, e del Professor Sergio Babudieri, che non ha mai ricevuto il protocollo». Parole di Mario Figoni (nella foto), medico infettivologo in pensione di casa ad Alghero, con una lunga esperienza anche in paesi africani, in prima linea contro la lebbra, il colera e la tubercolosi, già capitano medico con la Croce Rossa Italiana.

Quello che lui descrive come un «piccolo fallimento» - non essere riuscito a far andare avanti uno studio multicentrico che univa le malattie infettive di Padova, Sassari, Caserta e del Cotugno - lo racconta nella prefazione del suo nuovo libro in uscita proprio in questi giorni, "Abbecedario della pandemia". «Spero, pubblicizzando il fatto, che qualcuno cominci sul serio a usare questo toccasana». Si tratta del Velpatasvir 100 mg e Sofosbuvir 400 mg, la composizione chimica utilizzata nelle compresse "Velasof" per la cura delle infezioni da HCV nel corpo umano.

«Ho avuto la presunzione di dirigere un gruppo di lavoro pur stando in pensione e fuori dai giochi. Sono stato a Padova e a Napoli, ma, visto il risultato, avrei potuto starmene tranquillamente a casa, risparmiando tempo, soldi e fatica. Mi ridimensiono e torno a guardar cantieri, ma non prima, come mio solito, di aver lanciato il sasso, senza nascondere la mano» precisa il dott. Figoni, che infine conclude, domandatevi una cosa sul vaccino.

«Sono quasi 30 anni che si studiano i virus dell'Aids e dell'epatite C: farmaci si, tanti, ma vaccino nisba. E adesso per questo SARS-CoV-2 ci sono più di 200 sperimentazioni in corso. Tutti vogliono arrivare primi e fare l'affare del secolo. Basterebbe utilizzare una cura a livello del territorio per impedire il sovraffollamento degli ospedali, riservando a questi solo gli ammalati gravi. Riducendo gli infetti sul territorio si che si bloccherebbe la catena di trasmissione».
Commenti
10:33
Alessandro Nasone e Andrea Farris, a nome della Segreteria provinciale del sindacato, ha inviato una lettera ai vertici della Regione autonoma della Sardegna per richiedere l´utilizzo della graduatoria del personale sanitario dell´Ats e l´autorizzazione ad avviare una nuova selezione di infermieri per l´Aou Sassari
26/11/2020 video
Con il ricovero del primo paziente, è stato attivato giovedì sera il reparto Covid allestito al terzo piano del nosocomio cittadino. Nel reparto sono attualmente operativi i primi cinque posti letto che diventeranno sedici entro la metà della prossima settimana
26/11/2020
«Con l’apertura del reparto dedicato ai ricoverati affetti da Covid-19 presso l’ospedale Marino, unitamente al reparto di Terapia intensiva del Civile, Alghero partecipa attivamente alla lotta contro il Coronavirus», dichiara il presidente del Consiglio regionale Michele Pais
27/11/2020
«Il Comune e la Regione fughino ogni dubbio sulla gestione dell´emergenza», chiede con un´interrogazione il consigliere regionale del Partito democratico
27/11/2020
Il capogruppo in Consiglio regionale di Liberi e uniti Sardigna è intervenuto durante lavori della Sesta commissione Sanità, chiedendo chiarimenti all’assessore regionale della Sanità sull’assegnazione delle ore di specialistica ambulatoriale a tempo indeterminato da parte dell’Assl di Sassari
26/11/2020
I problemi della sanità algherese sul tavolo della Regione. La risoluzione votata unanimemente dal Consiglio comunale di Alghero oggetto dell´incontro con l´Assessore regionale Mario Nieddu, alla presenza del presidente Michele Pais
26/11/2020
«La Regione ha recepito alcune nostre proposte, ma continua la mobilitazione permanente del coordinamento di comitati territoriali, associazioni e movimenti per la difesa della sanità pubblica in Sardegna», dichiarato gli esponenti della rete assistenziale territoriale
26/11/2020
«Con i sindaci un confronto costruttivo», hanno dichiarato gli assessori regionali Quirico Sanna, Mario Nieddu e Gianni Lampis, dopo la riunione di martedì della Conferenza permanente Regione-Enti locali
27/11/2020
Attivo all´ospedale di Nuoro il servizio di assistenza psicologica ai familiari dei pazienti Covid. «Massima attenzione per l´umanizzazione delle cure», sottolinea l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu
26/11/2020
Nonostante la situazione in atto, «la nomina del direttore generale resta un miraggio», dichiarano i membri del Gruppo dei Progressisti in Consiglio regionale che, nell´occasione, hanno depositato un´interrogazione sull´argomento


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)