Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieitaliaAmbienteAmbienteLiberiAmo i fiumi, oggi Giornata mondiale dell’Acqua
G.P. 22 marzo 2021
LiberiAmo i fiumi, oggi Giornata mondiale dell’Acqua
Ogni anno, il 22 marzo, viene lanciato un appello per celebrare la giornata dedicata alla tutela della risorsa idrica. Prende il via una nuova iniziativa promossa dal WWF Italia, la Federazione Italiana Canoa Kayak e lo Spinning Club Italia


ALGHERO - Ogni anno, il 22 marzo, viene lanciato un appello per celebrare la giornata dedicata alla tutela della risorsa idrica. L’obiettivo della Giornata mondiale dell’acqua (WorldWaterDay) è quello di celebrare l’acqua e richiamare l’attenzione sulla crisi idrica globale, sensibilizzando la popolazione. Prende il via una nuova iniziativa LiberiAmo i fiumi promossa dal WWF Italia, la Federazione Italiana Canoa Kayak e lo Spinning Club Italia: l’obiettivo è quello di diffondere la cultura dei fiumi "liberi" attraverso la creazione di una community interessata e informata, capace di aggregare reti tematiche, circoli, gruppi sportivi, cittadini e appassionati che vivono e amano il proprio fiume.

L’iniziativa è inserita nell’ambito della Campagna ReNature di WWF promossa per rigenerare la natura italiana entro 10 anni con progetti concreti anche di rigenerazione e di recupero di ampi tratti fluviali. L’urgenza è dettata dal fatto che solo il 40% dei fiumi italiani è in buono stato ecologico. Il valore dell’acqua è infatti molto più del suo prezzo: l’acqua ha un valore enorme e complesso da un punto di vista familiare, alimentare e culturale, per la salute, per l’istruzione e per la salvaguardia dell’integrità del nostro ambiente naturale.

Da oggi fino al 30 settembre WWF Italia, la Federazione Italiana Canoa Kayak e lo Spinning Club Italia avvieranno un censimento di tutto ciò che artificialmente ostacola il libero scorrimento dei corsi d’acqua. Volontari, canoisti, pescatori e qualsiasi cittadino posono farlo tramite “Barrier Tracker”: l’uso dell’App è molto semplice e permette di fotografare, classificare e georeferenziare qualsiasi barriera, traversa o diga. In questo modo si potrà disporre di un ampio quadro della frammentarietà dei fiumi e avere una prima mappa delle barriere da rimuovere per far tornare i fiumi alla loro naturalità perché la salute dei fiumi è anche una garanzia per ridurre gli impatti devastanti del cambiamento climatico in atto.
Commenti
15:59
Firmato questa mattina a Palazzo Sciuti dall´amministratore straordinario Pietro Fois il progetto d’intesa promosso dalla Provincia di Sassari, Arst e diciotto Comuni del Nord Sardegna. Si intende proporre una nuova offerta di turismo lento e sostenibile
13/4/2021
I consiglieri comunali Gabriella Esposito, Mario Bruno, Pietro Sartore, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras, Valdo Di Nolfo e Mimmo Pirisi chiedono al presidente della Regione e al sindaco di Alghero di mettere in atto le procedure per sdemanializzare il bene e farlo rientrare nella disponibilità del Parco
11/4/2021
Kone Souleymane, un giovane ivoriano raccoglie le cartacce nel parco Baden Powell. Il sindaco Massimo Mulas parla di «esempio di senso civico e amore per Porto Torres»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)