Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaAmbiente › «Con nuovi appalti più aree verdi curate in città»
Red 2 aprile 2021
«Con nuovi appalti più aree verdi curate in città»
Partiranno ai primi di maggio i servizi di custodia e manutenzione del parco di Via Montello, delle aree verdi di quartiere dei giardini di Sassari e delle rotatorie con nucleo verde. Infatti, sono in fase conclusiva le gare per l’aggiudicazione di due nuovi appalti, entrambi della durata di due anni


SASSARI - Partiranno ai primi di maggio i servizi di custodia e manutenzione del parco di Via Montello, delle aree verdi di quartiere dei giardini di Sassari e delle rotatorie con nucleo verde. Infatti, sono in fase conclusiva le gare per l’aggiudicazione di due nuovi appalti, entrambi della durata di due anni. La novità introdotta è che saranno prese in carico, e quindi curate, anche zone precedentemente non inserite nei programmi di manutenzione, che saranno così restituite a una più facile e piacevole fruizione per tutta la cittadinanza.

In particolare, il servizio di custodia e manutenzione del Parco Emanuela Loi, oltre al parco di Via Montello e alle aree vicine, comprenderà anche la manutenzione del giardino di Via Carru, delle aree verdi dello Stadio dei Pini e del giardino di Via Emilia. Nel servizio di manutenzione dei giardini della città e delle rotatorie, sono state inserite le aree verdi del complesso di Via Giagu e il giardino di Piazza Altara, a Sant’Orsola. Inoltre, è stata inserita la manutenzione di tutte le rotatorie con nucleo verde presenti in città, inclusa quella di Via Buddi Buddi–Rodda Quadda, e le aree perimetrali di ciascuna rotatoria (isole spartitraffico).

Per entrambi i servizi, la manutenzione si eseguirà con passaggi periodici (di frequenza differente in funzione della tipologia di coltura delle diverse aree), e consisterà nella manutenzione di prati, siepi, cespugli, alberi e palme (potature, spollonature, abbattimenti e reintegro di pali tutori), manutenzione e ripristino impianti di irrigazione, manutenzione attrezzature ludiche e nella tutela igienica delle aree. Per la risoluzione immediata di criticità legate a eventi imprevisti e imprevedibili, inoltre, nei nuovi appalti sono state introdotte somme riservate all’esecuzione di attività in via d’urgenza, per la tempestiva eliminazione di pericoli che possano compromettere la sicurezza delle persone, delle cose o dei servizi della struttura interessata.
Commenti
13/4/2021
I consiglieri comunali Gabriella Esposito, Mario Bruno, Pietro Sartore, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras, Valdo Di Nolfo e Mimmo Pirisi chiedono al presidente della Regione e al sindaco di Alghero di mettere in atto le procedure per sdemanializzare il bene e farlo rientrare nella disponibilità del Parco
11/4/2021
Kone Souleymane, un giovane ivoriano raccoglie le cartacce nel parco Baden Powell. Il sindaco Massimo Mulas parla di «esempio di senso civico e amore per Porto Torres»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)