Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaSoccorsi › Cala Gonone: sette velisti alla deriva
Red 29 luglio 2019
Ieri notte, sono stati tratti in salvo sette turisti dalla Guardia Costiera, a bordo di un’imbarcazione a vela di 18metri partita da Olbia e diretta a Villasimius che, navigando nello specchio acqueo di Cala Gonone, ha strappato le vele ed avuto un’avaria al motore
Cala Gonone: sette velisti alla deriva


CALA GONONE – Ieri notte (domenica), sono stati tratti in salvo sette turisti dalla Guardia Costiera, a bordo di un’imbarcazione a vela di 18metri partita da Olbia e diretta a Villasimius che, navigando nello specchio acqueo di Cala Gonone, ha strappato le vele ed avuto un’avaria al motore. La segnalazione è arrivata alla Sala Operativa della Capitaneria di porto–Guardia costiera di Olbia, coordinata dal direttore marittimo del nord Sardegna, capitano di Vascello Maurizio Trogu, dalla moglie del conduttore della barca che, non avendo notizie dal marito e viste le condizioni del vento e del mare, ha contattato la Guardia costiera.

Immediatamente, è stato disposto l’intervento della motovedetta Cp802, dislocata nell’Ufficio locale marittimo di La Caletta. Il mezzo, avvistata l’imbarcazione, ha trasbordato cinque diportisti, mentre gli altri due rimanevano in attesa dell’unità specializzata per il rimorchio partita da Arbatax.

I cinque turisti sono stati condotti a terra nel porto di Cala Gonone, in buono stato di salute, ma visibilmente scossi, mentre l’imbarcazione è stata rimorchiata fino al porto di Arbatax, dove è giunta questa mattina. L’intervento della motovedetta è avvenuto in condizioni di mare e vento proibitive con raffiche fino a 70 km/h.
19:13
Questa mattina, un militare in forza alla Sezione Antiterrorismo pronto impiego della seconda Compagnia di Cagliari, mentre era libero dal servizio, in prossimità dello stabilimento balneare “Il lido”, si è accorto di una signora in acqua che chiedeva aiuto
15/8/2019
Due persone sono state soccorse dalla Guardia costiera di Olbia dopo che la loro unità da diporto aveva urtato i bassi fondali in prossimità di Punta Capriccioli, a Porto Cervo
© 2000-2019 Mediatica sas