Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Pasticcio ad Alghero, Dup ritirato
A.S. 31 luglio 2019
«Falsa partenza dell’amministrazione Conoci». La prima vera delibera del Consiglio è un pasticcio ad Alghero. Salta la scadenza del 31 luglio disposta dalla normativa sugli Enti locali per l´approvazione del Documento Unico di Programmazione. La Maggioranza costretta a ritirare il testo. Polemiche e rischio commissariamento
Pasticcio ad Alghero, Dup ritirato


ALGHERO - Dup (Documento Unico di programmazione) rimandato a settembre, o se va bene a metà agosto. «Il primo atto importante per la nuova Amministrazione coincide con un primo grossolano pasticcio». Lo sottolineano, a ragion veduta, i consiglieri comunali Mimmo Pirisi, Gabriella Esposito, Mario Bruno, Pietro Sartore, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras e Valdo Di Nolfo.

Entro il 31 luglio, infatti, andava approvato l’aggiornamento al Dup, atto strategico fondamentale dell’Ente. Per permettere l’approvazione nei termini di legge - precisano i sette consiglieri di Minoranza - l’opposizione ha anche, responsabilmente accettato di andare in aula in tempi brevi e dopo una sola riunione di commissione. «Durante la riunione di commissione è stato, incredibilmente, comunicato che discussione e illustrazione del Dup sarebbero state svolte in Aula».

Poi il caos. «Ieri la maggioranza si è presentata in Consiglio con un emendamento di quasi 30 pagine che stravolgeva l’atto da essa stessa approvato prima in commissione. Probabilmente fino a ieri erano troppo impegnati a parlare di assetti e partecipate e si erano dimenticati dei propri doveri. Allora per non infierire su un atto di dilettantismo esagerato come minoranze abbiamo acconsentito al rinvio, seppure la data del 31 luglio per l’approvazione fosse perentoria». «Ora restano da capire quali possano essere le conseguenze della non approvazione entro la data prevista e se questo pasticciaccio brutto di via Columbano possa essere addirittura motivo di avvio di un procedimento di commissariamento dell’ente» concludono.

Nella foto: un momento del Consiglio di mercoledì ad Alghero
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas