Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaDisservizi › Ecoisola in tilt: montagne di buste. Rifiuti: risparmi per 93mila euro
Cor 5 agosto 2019
In crescita costante la raccolta differenziata ad Alghero ma anche i disservizi e la sporcizia. Segnalazioni per ritardi e mancati ritiri in molti quartieri. Turisti spaesati e problemi sulla costa. Fuori servizio l´ecoisola di via De Gasperi
Ecoisola in tilt: montagne di buste
Rifiuti: risparmi per 93mila euro


ALGHERO - Procede con buoni risultati la rivoluzione avviata con fatica ad Alghero dal 2016 sulla raccolta differenziata, con dati che raggiungono livelli record a luglio 2019. E per la prima volta c'è la determina dirigenziale (la nr.2342 del 1 agosto) che certifica nei primi 6 mesi del 2019 i minori costi a beneficio dell’Amministrazione Comunale «derivanti dalla riduzione delle quantità di rifiuto secco residuo conferito in discarica da gennaio a giugno 2019».

Un risparmio per le casse pubbliche di 92.847,98 oltre l’Iva. Ma non è tutto: il dirigente certifica anche ulteriori risparmi a catena, afferenti la gestione dei rifiuti urbani «allo stato non ancora accertati», che saranno oggetto di successivo provvedimento. Insomma, differenziare, conviene a tutti. Oltre il 10% gli sconti medi quantificati sulle bollette della tari per l'anno in corso, proprio grazie alle economie generate sulla filiera.

Ciò che invece fa registrare una imprevista involuzione è il servizio. Segnalazioni per ritardi e mancati ritiri si registrano praticamente in tutti i quartieri, con alcune gravi situazioni. E' il caso di tutte le cosiddette oasi ecologiche delle periferie, in perenne sofferenza, ma la situazione è grave anche per le eco-isole informatizzate, totalmente allo sbando. Nella realtà, infatti, mancherebbe proprio il controllo remoto così anche brevi ritardi nello svuotamento mandano in tilt il servizio.

Nella foto: l'eco-isola di via De Gaseri, oggi fuori servizio
Commenti
19:45 video
Lo sconcerto è unanime per le condizioni di assoluto degrado di Piazza dei Mercati. A tutti i consiglieri che hanno sottolineato le indecorose condizioni in cui versa il parcheggio interrato gli fa eco Pietro Sartore che si rivolge direttamente all´Amministrazione e rincara la dose. «Non è ammissibile che un assessore possa candidamente dichiarare che i parcheggi non vengono puliti». E ancora: «Si faccia ciò che si vuole, si elaborino progetti o si cambino appalti, ma non è possibile che Alghero in pieno centro abbia al posto di un parcheggio una vera e propria discarica». Le sue parole sul Quotidiano di Alghero.
8:25 video
«E´ responsabilità dell´Amministrazione intervenire». Non sta tanto a girare con le parole l´ex assessore Pirisi. L´esperto consigliere comunale sottolinea «l´importanza strategica» dei parcheggi interrati, oggi nel più totale degrado. «Fondamentali anche per rivedere la viabilità di tutto il centro storico di Alghero» puntualizza Maurizio Pirisi che chiede un intervento immediato affinchè si riqualifichi la Piazza dei Mercati e si rilanci un´area fondamentale per la città. Sul Quotidiano di Alghero la sua intervista.
17/9/2019 video
Se la mancata pulizia del parcheggio di Piazza dei Mercati è un fatto ormai acclarato, non è l´unico problema che affligge l´area adiacente al centro storico di Alghero. Monica Pulina parla di bivacchi notturni e spaccio di sostanze stupefacenti
17/9/2019 video
«Situazione compromessa dal punto di vista igienico-sanitario». In pratica nessuno pulisce il multipiano di Piazza dei Mercati almeno dal mese di giugno 2019. Antonello Peru parla di «una forte carenza di tipo contrattuale» che fino ad oggi avrebbe impedito la pulizia dei parcheggi interrati di Alghero
16/9/2019 video
Passano le settimane e la situazione peggiora ogni giorno di più nei parcheggi interrati di Piazza dei Mercati ad Alghero. Ecco le immagini di questa mattina. Martedì riunione urgente in Comune
17/9/2019 video
«L´Amministrazione comunale di Alghero faccia tutto ciò che ritiene necessario per risolvere un annuso problema ormai non più tollerabile». Lo ha detto il capogruppo del Movimento 5 Stelle in città, Roberto Ferrara, presente in occasione della riunione svoltasi a Palazzo Comunale sul degrado di Piazza dei Mercati. L´intervista sul Quotidiano di Alghero.
© 2000-2019 Mediatica sas