Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Alghero: Manconi si dimette da Forza Italia
Cor 6 agosto 2019
Dimissioni dal direttivo e dall´incarico di portavoce degli Azzurri algheresi per l'agronomo Ferdinando Manconi. «Pressanti impegni lavorativi» la motivazione ufficiale
Alghero: Manconi si dimette da Forza Italia


ALGHERO - «Lavoro, famiglia e affetti meritano le mie attenzioni». Così Ferdinando Manconi dice addio al direttivo, al coordinamento ed al ruolo di portavoce di Forza Italia ad Alghero. «Prendo una pausa dalla politica» per «pressanti impegni lavorativi».

Per lui fino a qualche settimana fa si parlava di un ruolo nell'esecutivo Conoci o tuttalpiù nel Cda del Parco di Porto Conte, ed è molto probabile che i successivi accadimenti abbiano fatto precipitare la situazione. Com'è inutile capire se all'origine delle dimissioni possa anche aver contribuito l'impossibilità di rappresentare il partito nei tavoli di coalizione, già dalle trattative per la scelta del candidato sindaco.

Ferdinando Manconi parla con proverbiale "aplomb" e scansa ogni polemica. «Mi ero posto l'obbiettivo di contribuire alla vittoria di Forza Italia. Credo di averlo raggiunto grazie ad un eccelso lavoro di squadra. Ora è giunto il momento di porsi nuovi obbiettivi o per lavorare su alcuni non ancora raggiunti».

Nella foto: l'ex Forza Italia, Ferdinando Manconi
Commenti
13/11/2019
Sta ottenendo un grande successo l´appello lanciato dall´emittente nuorese “Radio Barbagia”, che qualche giorno fa ha proposto ai 377 Comuni della Sardegna di assegnare la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre
12/11/2019
Si è tenuto questo pomeriggio, a Roma, un incontro tra i vertici della Lega Sardegna Guido De Martini e Dario Giagoni ed il segretario federale del carroccio. Il meeting ha visto al centro i futuri programmi inerenti l’Isola da portare avanti tanto a livello regionale quanto a livello nazionale
12/11/2019
Nuova vertenza entrate, nuovi ricorsi alla Corte costituzionale, nuova sfiancante trattativa in una gattopardesca perpetuazione de “su connottu”, a beneficio mediatico del governo regionale
© 2000-2019 Mediatica sas