Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Non dichiara 300mila euro: professionista nei guai
Red 12 agosto 2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un professionista operante nel settore sanitario dell’area metropolitana di Cagliari
Non dichiara 300mila euro: professionista nei guai


CAGLIARI - Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un professionista operante nel settore sanitario dell’area metropolitana di Cagliari. L’azione dei finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi fiscali previsti dalla vigente normativa in materia di reddito di lavoro autonomo.

L'uomo è stato individuato dopo un’attenta disamina delle informazioni quotidianamente acquisite con il controllo del territorio, incrociate con le risultanze di specifiche elaborazioni effettuate a livello centrale che indicizzano i diversi contribuenti su diverse scale di pericolosità fiscale al verificarsi di puntuali condizioni considerate anomale. L’attività ispettiva ha preso in esame le annualità dal 2014 al 2016, passando al setaccio l’intera contabilità del professionista ed avvalendosi dell’utilizzo delle indagini finanziarie, un particolare strumento investigativo che, esaminando i rapporti intrattenuti dal soggetto verificato con banche, Poste italiane o altro intermediario finanziario, mira a verificare se le movimentazioni di denaro abbiano o meno trovato riscontro nelle scritture contabili.

L’esito del controllo ha evidenziato che l'uomo, complessivamente, ha omesso di dichiarare redditi imponibili per 299.692euro. L’operazione si inquadra in un più ampio quadro di intensificazione delle attività di polizia economica-finanziaria disposte dal Comando provinciale di Cagliari a tutela degli interessi della collettività.
14/9/2019
Attimi di panico all´Arca di Noè, la riserva naturale alle porte di Capo Caccia. Trasportato immediatamente all´ospedale di Alghero, il piccolo è stato operato all´addome. Sarebbe fuori pericolo
22:06
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un’impresa dell’Iglesiente operante nel campo edile
13/9/2019
La paziente era stata ricoverata, nel pomeriggio di ieri, in condizioni molto critiche presso l’Unità Operativa Complessa di Rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata dell’Aou Sassari
13/9/2019
Dopo le analisi della Microbiologia, è stata confermata la diagnosi con la tipizzazione da parte della Epidemiologia molecolare dell´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari
14/9/2019
Dall’indagine epidemiologica effettuata dal Servizio di igiene e sanità pubblica dell’Ats Sardegna-Assl Sassari è emerso che sabato scorso, la ragazza deceduta per un’infezione da meningite sepsi meningococcica ha trascorso alcune ore in una discoteca nel territorio comunale di San Teodoro
13/9/2019
L’attività di controllo della Seconda Compagnia di Cagliari, scaturita dall’approfondimento di attività di intelligence, ha permesso di verificare che il controllato deteneva una somma di denaro su conti in un Paese sudamericano
12/9/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la Seconda Compagnia di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta individuale operante nel campo dell’edilizia. Contestati ricavi non dichiarati per oltre 225mila euro ed un’evasione Iva per circa 50mila euro
13/9/2019
La Squadra Mobile ha rintracciato altre due persone destinatarie di provvedimenti restrittivi. Si tratta di una 46 enne localizzata a Cagliari e di un 36 enne, ai quali è stato notificato l’obbligo di dimora nel territorio comunale di Nuoro
13/9/2019
Ignoti, fingono di prenotare una vacanza, ma truffano la proprietaria. Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro, quotidianamente impegnati nella capillare attività di controllo all’annoso fenomeno delle truffe
© 2000-2019 Mediatica sas