Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPoliticaValzer dei dipendenti ad Alghero
Cor 2 settembre 2019
Avviata la liturgia degli spostamenti tra settori ed uffici nel Comune di Alghero. Tira e molla tra assessori e musi lunghi a Porta Terra e Sant´Anna. Assegnati i settori di competenza ai nuovi dirigenti di Alghero: Balzano alle Opere pubbliche e Fois all'Urbanistica
Valzer dei dipendenti ad Alghero


ALGHERO - Tra avvii di nuove collaborazioni, via libera ad assunzioni e attivazioni di nuove dirigenze, in questi giorni nel Comune di Alghero, dove è ormai imminente l'arrivo del nuovo segretario generale [LEGGI], si assiste al cosiddetto valzer: cambi di posizione e prospettive, spostamenti tra dipendenti, uffici e mansioni. E' la consolidata liturgia che segue alla formazione della nuova Giunta comunale, a cui il primo esecutivo Conoci non si sottrae.

Un tira e molla che coinvolge molti assessorati e rischia di determinare un piccolo-grande terremoto nei vari settori della pubblica amministrazione algherese, tra scontenti e promossi. Non è difficile così riscontrare musi lunghi e crescenti preoccupazioni tanto a Porta Terra, quanto a Sant'Anna. Ma un'area pesante si respira perfino in via Mazzini, sede del Comando della Polizia Locale, dove i veleni degli ultimi tempi portano dritti in Procura, dove risulterebbe aperta un'indagine per presunte minacce sessiste a tre colleghe.

Redistribuite nel frattempo le dirigenze a tempo dei settori Pianificazione del territorio e Sviluppo economico, e Sviluppo del territorio. Assegnate le deleghe a Giovanni Balzano (già in forza ad Alghero con l'ex sindaco Bruno) per il Verde, le Manutenzioni e le Opere pubbliche; a Michele Fois, invece, l'Edilizia privata, l'Urbanistica, il Suap ed il Commercio.
18:07
E’ iniziata l´attività politica autunnale. Infatti, ieri, si è tenuto il primo incontro dopo la pausa estiva, all’insegna del confronto, con simpatizzanti, elettori e candidati della lista civica
18/9/2019
«Sconcertante e delirante risposta del sindaco alla richiesta di dimissioni a seguito della conferma di condanna da parte della Corte dei conti di Appello per la vicende dell´affidamento della gestione di Nuraghe Appiu», rilanciano i membri del Gruppo consiliare Per Villanova
16:06
E´ stata un´estate molto particolare per la nostra Nazione questa del 2019. Prima la caduta di un Governo fallimentare e poi la nascita di un Governo che vede il nostro partito parte attiva e ora l´addio prima pensato poi sussurrato e ora gridato del senatore Renzi
© 2000-2019 Mediatica sas