Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Dipendenti, Cda, eventi, direttore. Meta, tutto sulla cassaforte
A.B. 4 settembre 2019 video
Il Quotidiano di Alghero dedica una lunga intervista all´assessore al Turismo della città, delegato ai rapporti con la Fondazione Alghero, Marco Di Gangi. Parla dell´ex Paolo Sirena e dei conti. «Il tempo è maturo per mettere mano al nuovo Consiglio d'amministrazione»
Dipendenti, Cda, eventi, direttore
Meta, tutto sulla cassaforte


ALGHERO - E' la cassaforte del Comune di Alghero e proprio sul controllo della Fondazione che in Riviera del corallo gestisce la Grotta di Nettuno e i siti turistici si annidano gli interessi maggiori dei partiti. Scongiurato il blocco delle attività con la proroga di tutti gli interinali e delle cooperative, «il tempo è maturo per mettere mano al nuovo Consiglio d'amministrazione».

Il Quotidiano di Alghero dedica una lunga intervista all'assessore al Turismo della città, delegato ai rapporti con la Fondazione Alghero. «C'è grande impegno e voglia di lavorare con determinazione» dice Marco Di Gangi che sottolinea l'esigenza di operare le scelte «con equilibrio per contemperare le diverse esigenze».

Poi la stoccata: poche risorse in cassa che saranno impegnate soltanto per Sant Miquel e il Cap d'Any: «stiamo operando una puntuale ricognizione dei conti». E sulla posizione ancora vacante del direttore generale è chiarissimo: è una scelta del presidente Cadeddu tenere per se il ruolo di firma.
Commenti

© 2000-2019 Mediatica sas