Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Musica: Johannes Skudlik ad Alghero
Red 18 settembre 2019
Nuovo appuntamento, nella Cattedrale di Santa Maria, con la 19esima edizione della Rassegna internazionale organistica. Ritorna dopo una breve pausa la rassegna organizzata dall’Associazione culturale Arte in musica. In programma composizioni di Bach, Mozart e Liszt
Musica: Johannes Skudlik ad Alghero


ALGHERO - Dopo una breve pausa ritorna, sempre ad Alghero, nella Cattedrale di Santa Maria, la 19esima “Rassegna internazionale organistica”. Venerdì 20 settembre, alle 21, il cartellone propone il concerto dell’organista tedesco Johannes Skudlik.

Il concerto è intitolato “La scuola organistica europea”. Saranno eseguiti Toccata, Adagio e Fuga in Do Maggiore Bwv564, Air dalla Suite per orchestra n.3 Bwv1068 (trascrizione ed adattamento di Siegfried Karg- Elert), di Johann Sebastian Bach; Andante Kv616 für eine Walze in eine kleine Orgel, di Wolfgang Amadeus Mozart; Toccata da 12 pièces pour grand orgue, In paradisum da 12 pièces nouvelles, di Vincent Dubois; Vocalise, di Sergei Rachmaninow; Preludio e Fuga Bach, di Franz Liszt. L'ingresso è libero.

La Rassegna, che vede Ugo Spanu nel ruolo di coordinatore artistico, è inserita nel cartellone del “Festival del Mediterraneo 2019”, organizzato e promosso dall’Associazione culturale Arte in musica, con la direzione artistica di Antonio Mura. Tutti gli eventi della kermesse godono del contributo e del patrocinio della Regione autonoma della Sardegna (Assessorato alla Cultura e Presidenza del Consiglio), della Fondazione di Sardegna e della Fondazione Alghero, affiancate dal Comune di Alghero e dalle Diocesi di Sassari e di Alghero-Bosa.

Nella foto: Johannes Skudlik
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas