Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportAutomobilismo › Magliona motorsport al Rallylegend
A.B. 11 ottobre 2019
Nel week-end, la compagine sarda schiera il pilota sassarese Giorgio Mele, pronto a dare spettacolo nella 17esima edizione della gara-evento sammarinese sull´Audi S1, navigato dal biellese Claudio Ambricco
Magliona motorsport al Rallylegend


SASSARI - La scuderia Magliona motorsport ritorna con un equipaggio al volante di un “pezzo da 90” come l'Audi S1, nell'impegno “de luxe” della 17esima edizione del “Rallylegend”, in programma a San Marino nel week-end. A rappresentare i colori della compagine sarda ci sarà Giorgio Mela, che vanta numerose presenze alla gara-evento che si disputa nella Repubblica del Titano e che, per prestigio, è uno degli appuntamenti clou della stagione rallistica.

L'esperto pilota sassarese sarà navigato dal co-driver biellese Claudio Ambricco (fidato compagno di abitacolo per l'occasione) sul modello Evo 2, la “passo corto”, del 1984 dell'auto tedesca. Curiosità: la vettura presenterà una livrea un po' inedita per quanto riguarda il Legend, dove in genere le S1 E2 hanno partecipato con quella giallo-bianca classica “HB”, mentre questo esemplare è in livrea “Belga”, marchio che esordì già sulla Evo 1 nel 1983, proprio con un pilota belga: Mark Duez.

«Per me – commenta Mela - quella del 2019 rappresenta la presenza numero otto al Legend, ma la prima con l'Audi dopo sette volte con la Delta S4. Volevamo provare un altro genere di gruppo B e sarà a tutti gli effetti una nuova esperienza. Ho provato la macchina ad Amsterdam e mi è piaciuta subito. Ci sarà un po' da lavorare sugli assetti e lo faremo durante lo shakedown. Sono curioso di vedere come andrà e sono pure emozionato, L'auto vanta ben 650cavalli, ma per via di un importante turbo lag esprime questa potenza solo a regimi alti, dovrò gestirla in maniera un po' diversa. Siamo comunque pronti e non vediamo l'ora di iniziare. Al Legend, tutti ci aspettano e sono curiosi di vederci in azione, sarà un'altra grande esperienza su una gruppo B».
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas