Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Libri: Nemapress vola a Roma
Red 2 dicembre 2019
Da mercoledì pomeriggio, la casa editrice algherese parteciperà all´edizione 2019 della Fiera nazionale della piccola e media editoria “Più libri più liberi”, in programma nella Nuvola di Fuksas. Dalla Galtellì di Grazia Deledda agli appuntamenti con gli scrittori allo Stand E08
Libri: Nemapress vola a Roma


ALGHERO - La Nemapress di Alghero è l’unica sigla editoriale sarda presente anche nell’edizione 2019 della Fiera nazionale della piccola e media editoria “Più libri più liberi”, in programma nella “Nuvola” di Fuksas, a Roma. La casa editrice algherese pubblica nelle sue collane scrittori sardi accanto a quelli di altre regioni. «E’ la filosofia che sempre ci ha accompagnati - sostiene il direttore editoriale Neria De Giovanni - e pure con l’Associazione Salpare intendiamo mettere in contatto la nostra Isola con il resto dell’ Europa». Ed all’Europa, proprio quest’anno, è dedicato il filo conduttore tematico della Fiera.

In linea con la tematica europea della Fiera, mercoledì 4 dicembre, il giorno dell’inaugurazione, alle 15.30, nella sala Antares si terrà l'importante incontro “Galtellì Literary Prize, Canne al vento di Grazia Deledda e i parchi letterari”. Con De Giovanni ed il sindaco di Galtellì Giovanni Santo Porcu, interverranno il presidente dei Parchi letterari Stanislao De Marsanich ed Anthony Muroni, della Giuria del Premio e portavoce del presidente Commissione della Biblioteca del Senato. La Nemapress pubblica l’Antologia di questo Premio, unico internazionale dedicato a Deledda, con una Giuria europea. Come ricorderà Porcu, sarà anche l’occasione per parlare del turismo culturale rappresentato egregiamente da Galtellì e diffuso anche in Europa dai Parchi letterari presieduti da De Marsanich.

L’attività della Nemapress a Più libri più libri proseguirà in tutte le giornate, con il firmacopie dei suoi autori, nello stand E08: giovedì 5, alle 16, Anna Manna (con “Ebbrezze d’amore dolcezze e furori”, poesie) e Massimiliano Fois (“Pizzicaluna à l’Alguer”); venerdì 6, alle 16.30, Stefania Porrino (“Effetti di sardi affetti”) ed Antonio Maria Masia (“Antiga Limba”, poesie); sabato 7, alle 11, Paola Ferrandelli (“Gustav Mahler Natale 1910”) e Liliana Cantatore (“Tacer cantando- Pierpaolo Pasolini e Maria Callas”), ed alle 18, Antonella Pagano (“Cantò come Dea”, poesie); domenica 8, alle 16, Mario Dal Bello (“Notti ed aurore- L’Arte come trasfigurazione”) ed alle 18, Danila Marsotto (“La canzone del commissario Baleni”).

Nella foto: Neria De Giovanni
Commenti
11:23
Domani sera, la Libreria Cyrano dedicherà una serata alla storia della città di Alghero. Luciano Deriu, Giusy Piccone, Franco Sanna e Roberto Barbieri la racconteranno partendo dal libro “Alghero, La storia e i protagonisti-la città, le famiglie, la vita quotidiana”, appena pubblicato da Deriu con le edizioni Carlo Delfino
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2019 Mediatica SRL - Alghero (SS)