Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPoliticaBordate a Trova: faccia sentire la sua voce
Cor 10 marzo 2020
Bordate a Trova: faccia sentire la sua voce
Cortocircuito interno al Psd´Az Alghero: capogruppo pesantemente contestato: l’attacco gratuito nei confronti del segretario del PdS deteriora i rapporti con le forze politiche. «Se vuole rendere un servizio alla città faccia sentire la sia voce»


ALGHERO - Le bordate arrivano da una militante Sardista, Franca Pischedda. Quelle indirizzate al capogruppo algherese sono davvero pesanti. «Non si comprende perché il consigliere comunale Trova voglia alimentare, gratuitamente, polemiche prive di fondamento. Egli, con il suo “intervento” a sostegno del sindaco fa trasparire l’esistenza di un Psd'Az diverso da quello rappresentato dalla sezione “Anselmo Contu” di Alghero».

«Egli - precisa - tesserato insieme agli altri settanta e più che costituiscono la detta sezione, interviene trascinando il partito di cui è, o dovrebbe essere espressione, in polemiche prive di pregio nei confronti di un partito della coalizione che, insieme agli altri sei, ha consentito la vittoria alle ultime elezioni amministrative. Se il consigliere Trova ha ritenuto di non condividere l’intervento del Partito dei Sardi [LEGGI] – volto a suggerire al sindaco di Alghero interventi più efficaci in merito al grave problema del “Coronavirus” – ben libero di farlo».

«Non ha, invece, motivazione alcuna l’attacco gratuito nei confronti del segretario del PdS, se non quella, forse, di generare confusione, incomprensibile ai più, che parrebbe solamente diretta a deteriore i rapporti tra le forze politiche. Se vuole rendere un servizio alla sua città ed esercitare in termini propositivi il ruolo nel quale è stato eletto, si impegni, il consigliere Trova a far sentire la sua voce proponendo soluzioni per i problemi della città» conclude Francesca Pischedda (nella foto).
Commenti
9:26
E´ una delle proposte lanciata da Matteo Renzi, nel suo nuovo libro, in uscita in questi giorni, "La mossa del cavallo" (Marsilio)
20:04
La Sardegna ha raggiunto un ottimo risultato, con il sacrificio di tutti noi sardi, non ha alcun senso vanificarlo per del becero egoismo e per delle insensate prese di posizione. Cerchiamo di mantenere la Sardegna un posto sicuro per consentire a tutti di godere del nostro mare e della nostra terra in sicurezza
29/5/2020
«Necessarie ulteriori misure di sostegno per artisti e lavoratori degli spettacoli dal vivo», dichiara il consigliere regionale del gruppo consiliare Cambiamo! Udc Antonello Peru


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)