Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaSicurezza › Residuato bellico brilla a Pozzomaggiore
Red 31 agosto 2020
Residuato bellico brilla a Pozzomaggiore
Gli artificieri della Brigata “Sassari” sono intervenuti per la bonifica di una granata di artiglieria del Secondo conflitto mondiale, fatta brillare oggi nella cava di Padria


POZZOMAGGIORE - Un ordigno bellico ritrovato qualche giorno fa nelle campagne di Pozzomaggiore è stato fatto brillare oggi (lunedì) nella cava di Padria, a cura degli specialisti della Brigata “Sassari”. L'ordigno era stato rinvenuto giovedì, sulle rive di un fiume, da un abitante della cittadina,che, insospettito, ne ha segnalato la presenza alle Forze dell’ordine.

Su richiesta della Prefettura di Sassari, sono intervenuti gli artificieri del Quinto Reggimento Genio guastatori dell’Esercito, di stanza a Macomer che, dopo aver effettuato dei controlli con strumenti radiografici, hanno messo in sicurezza l'ordigno e fatto brillare questo pomeriggio. Si trattava di una granata di artiglieria ad alto esplosivo di fabbricazione statunitense, calibro 90millimetri, risalente al Secondo conflitto mondiale.
14:54
Incontro tra il Presidente del Consiglio Regionale Michele Pais, il Direttore della Casa di Reclusione "Giuseppe Tomasiello" di Alghero, Elisa Milanesi, e il Comandante Dirigente di Polizia Penitenziaria Antonello Brancati


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)