Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportSicurezza › I Barracelli al Rally Italia Sardegna
A.B. 8 ottobre 2020
I Barracelli al Rally Italia Sardegna
Ad Alghero, in occasione della sesta prova del Wrc 2020, è presente per la prima volta uno gazebo interamente dedicato al più antico corpo di polizia locale d’Europa


ALGHERO – Ad Alghero, in occasione del Rally Italia Sardegna 2020, è presente per la prima volta uno gazebo interamente dedicato al più antico corpo di polizia locale d’Europa: il Corpo dei Barracelli. I Barracelli, che sono agenti di Pubblica sicurezza, agenti e ufficiali di Polizia giudiziaria, hanno avuto origine nelle città di Sassari e Alghero.

«La Città di Alghero con l'Ordinanza consigliare del 1609, per gravi questioni di ordine pubblico, furti e danneggiamenti ad opera sia di vagabundos suoi abitanti, sia di forasters che si recano in città, decide di costituire i barranchellos de campanya (eleggendone otto) con l'obiettivo di “volent stirpar semblant latrocinis”». Nel gazebo saranno presenti, oltre agli agenti del Comando di Alghero, anche quelli di Bessude, Ploaghe, Ossi, Sennori, Sassari, San Teodoro.

Inoltre, verranno esposte le divise del Corpo e alcune riproduzioni di documenti storici. «La vetrina del Rally sarà l'occasione per far conoscere oltre confine, la peculiarità del nostro corpo di polizia locale, unico nel suo genere e non presente nel resto d'Italia», dichiarano i rappresentanti della Compagnia.
Commenti
22/11/2020
Paola Deiana, deputata algherese del Movimento 5 stelle, bacchetta il collega leghista: «Basta con questa insensibile e cinica campagna elettorale contro gli immigrati»
14:39
«Come Circolo Fratelli d´Italia Sassari Audax e Spazio Identitario Domus Turritana chiediamo l´intervento dell´Assessorato competente per la bonifica della zona, e chiediamo alla Giunta un serio progetto di sviluppo e riqualificazione della valle, come già da me proposto», dichiara il dirigente del Circolo Fratelli d’Italia Sassari Audax Manlio Mesina
21/11/2020
«Attraverso l’ennesima interrogazione parlamentare urgente che sto scrivendo adesso, chiedo la chiusura del centro e il rimpatrio immediato di tutti gli algerini e degli altri clandestini che nulla hanno a che fare con chi ha veramente diritto di avere asilo nel nostro Paese», chiede il deputato Eugenio Zoffili, coordinatore regionale della Lega Sardegna, al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e al prefetto di Cagliari Bruno Corda
8:13
Ieri sera, Fratelli d’Italia con il coordinatore provinciale Marco Porcu e Gioventù nazionale con il presidente regionale Emilio Serra hanno organizzato un flash mob al Centro di prima accoglienza, alla presenza del deputato Salvatore Deidda, del consigliere regionale Fausto Piga e dei consiglieri comunali di Cagliari, Quartu Sant´Elena e Sestu


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)