Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaScuola › Scuola: 2,4milioni per la didattica a distanza
Red 4 dicembre 2020
Scuola: 2,4milioni per la didattica a distanza
La Giunta regionale su proposta dell’assessore della Pubblica Istruzione Andrea Biancareddu ha stanziato oltre 2,4milioni di euro per lo svolgimento delle attività a distanza


CAGLIARI - Decise ulteriori azioni di sostegno, rafforzamento e riqualificazione della didattica con l'utilizzo delle tecnologie, a sostegno degli studenti. La Giunta regionale su proposta dell’assessore della Pubblica Istruzione Andrea Biancareddu ha stanziato oltre 2,4milioni di euro per lo svolgimento delle attività a distanza. «Questo – sottolinea Biancareddu - per la necessità di garantire lo svolgimento di attività di apprendimento a distanza degli studenti sardi, durante il periodo di emergenza epidemiologica da Covid-19 che tanto pesantemente sta colpendo il mondo dell’istruzione».

Circa 1,4milioni di euro sono stati destinati ai Comuni per la didattica a distanza per implementare la connettività nelle zone molto spesso scoperte dai gestori di telefonia. I fondi sono assegnati per le scuole superiori, ma si estenderanno anche alle elementari e medie, qualora dovesse essere necessario ricorrere alla “Dad”, se la situazione del contagio dovesse rendersi necessario. Invece, un altro milione è destinato alle due Università sarde, a beneficio degli studenti, da ripartire e utilizzare secondo quanto stabilito.

All’Università degli studi di Cagliari andranno 650mila euro, mentre a favore all’Università di Sassari vengono assegnati 350mila euro, per l'utilizzo delle tecnologie a favore degli studenti che frequentano in Sardegna corsi universitari per l'Anno accademico 2020-2021, con la finalità di sostenere le attività di apprendimento a distanza. L’incertezza della situazione procurata dalla emergenza epidemiologica da Covid-19 richiede che si sostengano gli studenti universitari nello svolgimento delle attività a distanza per l’Anno accademico 2020-2021 per ridurre il fenomeno della dispersione universitaria e compensare il mancato svolgimento delle attività didattiche in presenza attraverso la distribuzione agli studenti di hot-spot e canoni di connettività per un anno, assegnati mediante selezioni pubbliche e attribuzione in ordine di reddito Isee, per canoni e licenze di piattaforme e altre risorse elettroniche per la didattica alla distanza per un anno.

Nella foto: l'assessore regionale Andrea Biancareddu
Commenti
4/3/2021
Anche quest’anno, si è svolta al Liceo Classico “Manno” di Alghero la selezione di istituto delle Olimpiadi di Filosofia, concorso di eccellenza del Ministero dell’Istruzione, giunto alla 28esima edizione, rivolto agli studenti del triennio dei corsi liceali


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)