Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaParchi › «Riportiamo algheresi al Parco». Assemblea e Cda ancora un tabù
Cor 19 settembre 2019 video
«E´ questo uno dei primi compiti che mi sono prefisso insieme al direttore». Così l´assessore all´Ambiente del Comune di Alghero, Andrea Montis, intende rilanciare il Parco Regionale di Porto Conte. Per la prima assemblea di Casa Gioiosa e il rinnovato Consiglio d´Amministrazione ci sarà invece ancora da attendere gli equilibri di Maggioranza: «spetta al sindaco vedere e fare sintesi»
«Riportiamo algheresi al Parco»
Assemblea e Cda ancora un tabù


ALGHERO - Si parte dal dato dei 12mila visitatori, non residenti, registrato lo scorso anno. Un vero e proprio record raggiunto grazie all'impegno ed al quotidiano lavoro portato avanti tra Alghero e Tramariglio. Ma non è il solo, sono infatti numerosi i progetti in itinere e gli investimenti in corso di realizzazione già previsti e inseriti nel programma triennale delle opere pubbliche.

La corposa eredità è stata snocciolata dal direttore nel corso della riunione a Palazzo Civico [GUARDA], e comprende la ristrutturazione dell’ex diramazione carceraria a Porticciolo, la valorizzazione del geo-sito di Capo Caccia, la realizzazione del sistema del lagunaggio per la mitigazione del carico organico nel sistema Calich, il completamento dei percorsi di fruizione della stessa area, la conclusione delle opere nella Grotta Verde e l’intervento di valorizzazione di Punta Giglio. Solo per citare i più importanti.

«Uno dei primi compiti che mi sono prefisso col direttore Mariano Mariani è quello di riportare e riavvicinare gli algheresi al parco». Lo riferisce l'assessore all'Ambiente del Comune di Alghero, Andrea Montis, in occasione della prima riunione ufficiale con all'ordine del giorno la discussione sul Parco e l'Area Marina presieduta dal presidente di Commissione Christian Mulas. Per la prima assemblea di Casa Gioiosa e il rinnovato Consiglio d´Amministrazione ci sarà invece ancora da attendere gli equilibri di Maggioranza: «spetta al sindaco vedere e fare sintesi» puntualizza l'assessore.
Commenti

© 2000-2019 Mediatica sas