Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCulturaUniversità › Il "guru" della memoria a Cagliari
S.A. 17 aprile 2012
Uno dei massimi esperti di memoria a livello mondiale, Graham Hitch, sarà per alcuni giorni il visiting professor nell´Università di Cagliari
Il "guru" della memoria a Cagliari


CAGLIARI - Graham Hitch, uno dei massimi esperti di memoria a livello mondiale, sarà per alcuni giorni il visiting professor nell'Università di Cagliari.

Il suo modello teorico, elaborato con Alan Baddeley, è un punto di riferimento fondamentale non solo per gli psicologi, ma anche per neuroscienziati, educatori, logopedisti e tutti coloro che sono interessati al ruolo della memoria di lavoro nell'apprendimento e nei compiti che si svolgono nella vita quotidiana. Hitch – che attualmente insegna all’Università di York (UK) dove dirige il Dipartimento di Psicologia - terrà il 24 aprile alle 16 un seminario organizzato dalla facoltà di Scienze della Formazione, collegato in particolare alla cattedra di Psicologia generale della prof.ssa Maria Pietronilla Penna, su Visual working memory and attention.

Si tratta di un evento unico nel panorama accademico italiano: Hitch è infatti autore di uno dei cento lavori scientifici più rilevanti del XX secolo. L’articolo scritto con Baddeley e pubblicato nel 1974 sul modello di Working memory da loro elaborato è stato giudicato come uno dei 100 lavori più influenti delle Scienze Cognitive nel XX secolo. Al seminario interverrà anche Eliano Pessa (Università di Pavia) con una lezione su “Connectionist models of serial order”.

Nella foto: Graham Hitch
Commenti
8:00
Proseguono gli appuntamenti organizzati dall´Università per le tre età, nella sede di Via Sassari 179. Oggi pomeriggio, il cardiologo Carlo Sini parlerà di Neurobiologia, mentre il direttore del Museo Casa Manno Mauro Porcu porterà i presenti nel mondo dei batteristi
14:00
“Bully for you!”, nella città di Oristano il nuovo progetto Erasmus Plus sullo scambio giovanile sul bullismo. Il progetto ha una durata di 6 mesi e prevede uno scambio di mobilità giovanile che coinvolgerà 25 partecipanti
20/1/2020
Giovedì pomeriggio, il Teatro Civico ospiterà l’evento organizzato dal Comune di Sassari, dall’Università e dalla Fondazione di Sardegna, che racchiude la finale del Contamination lab e la presentazione di Artes 4.0
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)