Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaUniversità › In 732 per Medicina e Odontoiatria
Red 3 settembre 2019
In 732 per Medicina e Odontoiatria
Il PalaSerradimigni di Sassari ha ospitato 732 candidati per il test di Medicina e Odontoiatria dell´Università degli studi di Sassari, primo fra le prove di ammissione a carattere nazionale ai corsi a numero programmato Domani Veterinaria, giovedì Architettura


SASSARI – il PalaSerradimigni di Sassari ha ospitato 732 candidati per il test di Medicina e Odontoiatria dell'Università degli studi di Sassari, primo fra le prove di ammissione a carattere nazionale ai corsi a numero programmato. Avevano presentato domanda in ottocento, in linea con il numero dello scorso anno.

I posti disponibili quest'anno sono aumentati e ci saranno quindi per i candidati maggiori opportunità di entrare: per Medicina sono 139 (più quattro per cittadini non comunitari residenti all'estero); in Odontoiatria sono ventotto più due. La prova è iniziata alle 11, come nel resto d'Italia, e si è svolta regolarmente. Come indicato dal bando, il test era costituito da sessanta quesiti di cultura generale e logica, biologia, chimica, fisica e matematica, con cinque opzioni di risposta. La prova è durata 100' e si è svolta regolarmente.

Martedì 17 settembre, il Cineca, per conto del Miur, pubblicherà i punteggi ottenuti dal singolo candidato nell'area riservata del sito internet UniversItaly.it. Martedì 1 ottobre, la graduatoria di merito verrà pubblicata nell'area riservata dello stesso sito. Si proseguirà domani, mercoledì 4, con la prova di Medicina veterinaria: appuntamento alle 8.30, in Via Vienna 2. Sono pervenute 250 domande per quaranta posti (più sei per studenti non comunitari residenti all'estero). I candidati dovranno portare con se un valido documento d'identità provvisto di fotografia. Tutte le informazioni sui corsi di laurea dell'Uniss e le scadenze si possono vedere sul sito internet dell'Ateneo.
Commenti
26/5/2020
Al via l´iniziativa. Domani, è in programma il primo dei quattro incontri organizzati dall´Ateneo per coinvolgere gli studenti sulle tematiche contenute nell´Agenda Onu 2030. Si inizierà con il seminario di Alessandra Carucci su “Acqua pulita e servizi igienico-sanitari”. Seguiranno altri tre appuntamenti ed un contest
11:26
È partito in questi giorni il progetto Faircom, che vede cinque Paesi europei (Spagna, Italia, Grecia, Paesi Bassi e Lettonia) impegnati nella creazione e promozione di nuove linee guida internazionali per un risarcimento equo ed efficiente in favore delle vittime di reati sessuali


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)