Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCulturaSocietà › Fidapa: premi Bartoli a Cagliari
Red 2 marzo 2020
Fidapa: premi Bartoli a Cagliari
Carmina Conte, Maria Gabriella Nardi, Maria Laura Orrù, Lidia Palma e Manuela Pintus sono le vincitrici della sesta edizione del Premio “Ninetta Bartoli”, organizzato dalla Sezione di Cagliari della Federazione italiana donne arti professioni e affari, con il patrocinio della Città metropolitana di Cagliari e del Comune di Borutta


CAGLIARI – Carmina Conte, Maria Gabriella Nardi, Maria Laura Orrù, Lidia Palma e Manuela Pintus sono le vincitrici della sesta edizione del Premio “Ninetta Bartoli”, organizzato dalla Sezione di Cagliari della Federazione italiana donne arti professioni e affari, con il patrocinio della Città metropolitana di Cagliari e del Comune di Borutta. La cerimonia si è svolta sabato mattina, nella sala consiliare di Palazzo Viceregio, in Piazza Palazzo, a Cagliari.

Dopo i saluti di Silvia Trois (presidente della sezione di Cagliari della Fidapa), di Maria Tina Maresu (presidente del Distretto Sardegna della Fidapa) e della garante nazionale Fidapa Maria Chiara Occhionero, che ha portato i saluti della presidente nazionale Maria Concetta Olivieri, si sono svolte le relazioni sul tema di quest’anno: “Prospettive per lo sviluppo sostenibile: il ruolo delle donne”. La relazione è stata svolta da Ida Gasperini, past president del Distretto Sardegna della Federazione.

La storia del premio è stata illustrata da Liana Bilardi che è stata coordinatrice fin dalla prima edizione, mentre la figura di Bartoli, prima donna italiana a diventare sindaco nell’aprile 1946, è stata ricordata da Silvano Arru, sindaco di Borutta. Il primo cittadino ha sottolineato l’importanza per la Sardegna di aver avuto la prima sindaca donna d’Italia. “L’auspicio – ha dichiarato Bilardi - è che la politica regionale dedicasse a Ninetta una sala o un Palazzo istituzionale».

E’ intervenuta anche Anna Pitzalis, vicesindaca ed assessora alla Cultura del Comune di Orroli. Le cinque vincitrici: la giornalista Conte, la direttrice dell’ospedale microcitemico di Cagliari Nardi, la consigliera regionale e campionessa mondiale di pattinaggio 2005 Orrù, l’imprenditrice Palma e la sindaca di Arborea Pintus, hanno ricevuto una targa dell’artista Maria Conte. E’ intervenuto anche il gruppo di lettura di Arborea “Lettura che passione”, che ha letto alcuni brani tratti dalla pubblicazione di Savina Dolores Massa “Una bambola di cent’anni”.

Nella foto: Maria Gabriella Nardi, Manuela Pintus, Silvia Trois, Carmina Conte, Lidia Palma e Maria Laura Orrù
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)