Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAnziani › Aree di sgambamento per cani: se ne parla in Commissione
Red 20 aprile 2020
Aree di sgambamento per cani: se ne parla in Commissione
Riunione congiunta, oggi pomeriggio, per la Prima e la Quinta Commissione consiliare di Alghero. Sul tavolo, la proposta presentata dal Settore Ambiente, con cui viene predisposto un regolamento per l´utilizzo ed una ricognizione condivisa con gli altri settori di tutte quelle zone potenzialmente disponibili


ALGHERO - Riunione congiunta, oggi pomeriggio (lunedì), per la Prima e la Quinta Commissione presiedute da Nina Ansini e Christian Mulas. Sul tavolo, la proposta presentata dal Settore Ambiente, con cui viene predisposto un regolamento per l'utilizzo ed una ricognizione condivisa con gli altri settori di tutte quelle zone potenzialmente disponibili ad ospitare le “aree di sgambamento” per i cani. L'assessore comunale all'Ambiente Andrea Montis ha riferito che l'Amministrazione dispone, in ambito urbano, di diverse aree di proprietà comunali scarsamente o del tutto inutilizzate, che potrebbero essere destinate a tale scopo. Per questo, sono state inserite tutte quali potenzialmente fruibili come aree di sgambamento.

Alla Commissione spetterà il compito di approfondire e decidere tra queste quali sono quelle prioritarie, senza fretta e con la massima condivisione che si è assistita in commissione. «Ad Alghero, da ultimo censimento, si stimano circa 13.300 animali domestici microchippati. La cultura degli animali d’affezione in Italia è molto diffusa. Un censimento registrato da associazioni nazionali ha quantificato che l’Italia è la seconda Nazione in Europa per numero di cani a domicilio, ovvero 7milioni di “amici a quattro zampe”. La necessità di individuare aree di sgambamento di quartiere, le quali permetterebbero non solo di offrire ai residenti e visitatori un servizio, ma diventerebbero anche luoghi di socializzazione per gli amici a quattro zampe. Aree dove poter offrire dei servizi anche a quella ormai sempre più ampia fascia di turismo Pet friendly», dichiara il presidente Mulas.

«A tal proposito, dichiara il presidente Ansini - si è convenuto, a sintesi dei lavori e degli interventi, in un clima di condivisione di tutti i commissari, al fine di rendere maggiormente chiaro quali saranno le aree su cui potrà essere ampliato il ventaglio dei servizi da offrire, di aggiornare alla prossima settimana i lavori». Lavori che hanno visto anche la partecipazione del dirigente Mulas e del funzionario Mariano, entrambi del Settore Ambiente.

Nella foto: il consigliere comunale Christian Mulas
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)