Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaIncendi › Fiamme in tutta l´Isola
Red 27 giugno 2020
Fiamme in tutta l´Isola
Oggi, sono divampati diciassette incendi che hanno ferito la Sardegna. Di questi, sette hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale, nelle campagne di Usellus, Palmas Arborea, Villamassargia, Bono, Cabras, Torpč e Bottidda


CAGLIARI - Oggi (sabato), sono divampati diciassette incendi che hanno ferito la Sardegna. Di questi, sette hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale, nelle campagne di Usellus, Palmas Arborea, Villamassargia, Bono, Cabras, Torpč e Bottidda.

Il primo rogo č divampato alle 10.50, nell'agro di Usellus, in localitą Campu Sarais, dove č intervenuto un elicottero proveniente dalla base di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state coordinate dalla Stazione di Villaurbana, coadiuvata dal personale eliportato e, a terra, da diverse squadre appartenenti alla macchina regionale antincendio. Le fiamme hanno percorso una superficie di circa 7ettari di stoppie. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 12.

Il secondo incendio si č registrato attorno alle 12 nell'Oristanese, nelle campagne di Palmas Arborea, in localitą S'isca de su ponti, e ha visto l'intervento di un elicottero proveniente dalla base di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Oristano che, con il personale elitrasportato, ha gestito il personale antincendio giunto sul posto. Sono intervenute un'autobotte ed un blitz del Gauf di Oristano con quattro unitą, tre squadre di Forestas con sei unitą provenienti da Santa Giusta, da Palmas Arborea e da Zeddiani, e cinque unitą dei Vigili del fuoco. Le fiamme hanno percorso una superficie di circa 3ettari di vegetazione palustre. Le operazioni di spegnimento, rese difficoltose dalla presenza di vento, si sono concluse attorno alle 13.

Il terzo rogo č divampato qualche minuto prima di mezzogiorno, nell'agro di Villamassargia, in localitą Pod.e n.18, dove č intervenuto un elicottero proveniente dalla base di Marganai. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 12.45. Le attivitą di spegnimento e bonifica sono state dirette dalla Stazione di Siliqua competente per territorio che, coadiuvata dal personale elitrasportato e da due squadre di volontari di Protezione civile hanno impedito che le fiamme si propagassero in modo incontrollato.

Il quarto incendio si č verificato nelle campagne di Bono, in localitą Santa Caterina, dove sono intervenuti, alle 12.15 circa, due elicotteri provenienti dalle basi di Farcana e di Anela. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale della Stazione di Bono che, supportato dal personale giunto sul posto con i mezzi aerei, ha gestito l'attivitą di due squadre Forestas dei cantieri di Bono (Badde oliana) e di Burgos (Figu niedda). Le fiamme hanno percorso una superficie di circa 2ettari danneggiando diverse piante di sughera. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 14.10.

Il quinto rogo č divampato nel territorio comunale di Cabras, in localitą Santa Petronilla dove, qualche minuto dopo le 13, č intervenuto un elicottero proveniente dalla base di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono durate circa due ore e sono state dirette dal personale della Stazione di Oristano, coadiuvata dal personale elitrasportato. A terra, il direttore delle operazioni di spegnimento, appartenente alla pattuglia della locale Stazione, ha disposto l'arrivo sul posto di un cospiscuo numero di unitą: č stato necessario l'intervento di altre due pattuglie forestali, compresa quella del Gruppo del Cfva specializzato nell'uso di tecniche di spegnimento degli incendi, una squadra dell'Agenzia Forestas di Zeddiani, i Barracelli di San Vero Milis ed i Vigili del fuoco di Oristano. Le fiamme, spinte dal vento, hanno interessato una superficie di circa 2ettari di eucalipteti. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 15.

Il sesto incendio si č registrato nelle campagne di Torpč, in localitą Ussela dove, nel primo pomeriggio, č intervenuto un Ecureuil As350B3, l'elicottero della Forestale proveniente dalla base di Alą dei Sardi. Durante la fase di spegnimento, č stato avvistato un nuovo punto fuoco in localitą Guado di Nuoro, nello stesso territorio comunale, per cui il direttore delle operazioni di spegnimento del Cfva, ritenendo altamente probabile la suscettivitą delle fiamme ad espandersi sulle aree boscate limitrofe a causa del vento ha disposto il nuovo obiettivo al mezzo aereo. Le operazioni di spegnimento e di bonifica si sono protratte fino alle 16.30.

L'ultimo rogo si č verificando in serata nell'agro di Bottidda, in localitą Badu Erveghes, dove č intervenuto un elicottero proveniente dalla base di Anela. Le operazioni di spegnimento sono dirette dalla Stazione di Bono, coadiuvata dal personale elitrasportato, mentre a terra c'erano diverse squadre appartenenti alla macchina regionale antincendio.
20:09
Sedici gli incendi che oggi hanno ferito la Sardegna. Di questi, due hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale nelle localitą Funtana Abbaia e Nuraghe sa Corona
14/7/2020
Tanti i roghi che oggi si sono registrati nell´Isola. Di questi, due hanno richiesto l´intervento del mezzo aereo del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, nelle campagne di Sinnai e di Posada


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)