Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaPesca › Pesca a strascico nel Porto Canale
Cor 13 ottobre 2020
Pesca a strascico nel Porto Canale
Sono stati intercettati grazie alla segnalazione di un privato cittadino. I finanzieri della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Cagliari hanno "pizzicato" in tarda serata un´imbarcazione a motore che esercitava la pesca a strascico nel canale di Santa Gilla, al porto di Cagliari


CAGLIARI - Una vedetta del Corpo è partita subito dopo la segnalazione, con il supporto di una pattuglia via terra. Individuata la barca, non potendo intervenire a causa del fondale molto basso, i militari hanno seguito i movimenti del pescatore fino al termine della sua attività, che si è conclusa all'alba. Il pescatore abusivo, prima di rientrare nella sua sede di ormeggio, per sfuggire ai controlli ha sbarcato il pescato e la rete a strascico in un approdo presente all'interno del canale, dove un complice con un furgone caricava a bordo tutta l'attrezzatura per poi allontanarsi.

I finanzieri hanno fermato il furgone a terra e la barca in mare. I due sono stati multati per 7mila euro. Il pescato, circa 50 chili, è stato sequestrato assieme all'attrezzatura, una rete a strascico di dimensioni ridotte adatta per i bassi fondali. I prodotti sequestrati, una volta certificata la loro commestibilità, sono stati donati alla Caritas di Elmas.

«Questi interventi - sottolinea il Colonnello Bucci, Comandante del Reparto Operativo Aeronavale di Cagliari – molto spesso sono originati dalle segnalazioni di onesti cittadini, stanchi di subire comportamenti irresponsabili e arroganti da parte di persone senza scrupoli e senza regole, a danno dell’ecosistema marino».
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)