Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Droga: un arresto a Olbia
Red 2 gennaio 2021
Droga: un arresto a Olbia
Nella notte tra mercoledì e giovedì, in Zona Gregorio, i Carabinieri della locale Sezione Operativa del Reparto Territoriale, hanno arrestato un 20enne incensurato e segnalato all’autorità amministrativa quale assuntore di sostanze stupefacenti un 18enne


OLBIA - Nella notte tra mercoledì e giovedì, in Zona Gregorio, a Olbia, i Carabinieri della locale Sezione Operativa del Reparto Territoriale, hanno arrestato un 20enne incensurato e segnalato all’autorità amministrativa quale assuntore di sostanze stupefacenti un 18enne. L’arrestato è stato sorpreso mentre cedeva all’altro giovane circa 60grammi di marijuana.

La successiva perquisizione nella sua villetta ha permesso di rinvenire 1,665chilogrammi di marijuana, già tagliata e imbustata, e 5grammi di hashish. Inoltre, in uno stanzino appositamente creato per coltivare le piante di marijuana, è stata scoperta una vera e propria serra di venti piante di cannabis indica, dell’altezza compresa tra 1,50 e 1,80metri. Questo ambiente era stato adibito alla coltivazione domestica grazie all’utilizzo di deumidificatori, termometri e lampade termiche, in modo che la temperatura fosse sempre costante.

In casa, il giovane aveva creato anche una sorta di laboratorio, con materiale per il confezionamento e attrezzatura per l’essiccazione e l’asciugatura delle piante. La perquisizione ha permesso di trovare anche due bilancini di precisione e 4.400euro in contanti, ritenuta provento dell’attività illecita.

La sostanza stupefacente, il denaro e l’altro materiale sono stati sequestrati. Nella stessa giornata, il Tribunale di Tempio Pausania ha convalidato l’arresto, disponendo per il giovane la misura cautelare degli arresti domiciliari.
13:42
Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Poltu Quadu e del Nucleo Operativo e radiomobile, con la collaborazione della Stazione di Porto Rotondo, hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
9:25
Ieri, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Sassari, hanno arrestato un 45enne sassarese colpito dalla misura cautelare personale della custodia in carcere, a seguito della revoca del provvedimento cautelare degli arresti domiciliari, a lui concessi nell’ottobre 2020, dopo il rinvio a giudizio per i reati di evasione e violazione delle prescrizioni imposte
19/1/2021
Con la contestuale perquisizione operata dai militari, sono stati trovati 76chilogrammi di marijuana sottoposta a sequestro. L’arrestato, a cui è stata contestata anche l’aggravante dell’ingente quantità, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nel proprio domicilio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)