Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaSanità › Politiche sociali: Nieddu incontra le famiglie
Red 6 luglio 2019
L’assessore regionale della Sanità e assistenza sociale Mario Nieddu ha incontrato i rappresentanti del Comitato delle famiglie per l’attuazione della legge 162 in Sardegna, coordinamento di cinquantaquattro associazioni provenienti da tutta l´Isola
Politiche sociali: Nieddu incontra le famiglie


CAGLIARI - «Un’occasione di confronto sulle prospettive di una misura di grande importanza per la qualità della vita delle persone con disabilità grave e delle loro famiglie. Ho voluto assicurare che ci sarà il massimo impegno per l’individuazione delle risorse necessarie ad attivare nuovi piani e dare continuità a quelli esistenti».

Lo ha dichiarato l’assessore regionale della Sanità e assistenza sociale Mario Nieddu, durante l'incontro coi rappresentanti del “Comitato delle famiglie per l’attuazione della legge 162 in Sardegna”, coordinamento di cinquantaquattro associazioni provenienti da tutta l'Isola. Nell’ultimo anno, sono circa 40mila i piani attivati in Sardegna a favore dei beneficiari.

«Sull’applicazione della Legge 162, la Sardegna rappresenta un’eccellenza nel panorama nazionale – ha spiegato il portavoce del Comitato Francesca Palmas – Il dialogo tra Istituzioni, associazioni e famiglie, nonché la personalizzazione dei piani, ha consentito di raggiungere risultati importanti sia sotto l’aspetto della vita indipendente della persona con disabilità, sia per ciò che riguarda le ricadute positive sulle famiglie. Siamo molto soddisfatti di aver aperto un confronto diretto con l’Assessore, al quale abbiamo consegnato un documento che fotografa la situazione attuale nell’Isola. Tra le diverse richieste, riteniamo prioritarie la verifica del fabbisogno, la garanzia delle risorse necessarie e l’attivazione del percorso istituzionale che potrà consentire l’avvio dei nuovi piani dal primo gennaio 2020, senza ritardi. Inoltre, abbiamo comunicato all’assessore Nieddu piena disponibilità e collaborazione».

Nella foto: un momento dell'incontro
Commenti
21/1/2020 video
Le drammatiche condizioni in cui versa la sanità ad Alghero con il protrarsi della chiusura delle sale operatorie dell´ospedale Marino e le inefficienze conclamate di molti servizi, al centro della mozione presentata nella seduta di lunedì in consiglio comunale (era agli atti da ottobre). Ad illustrarla, a nome dell'intera minoranza, il consigliere ed ex sindaco Mario Bruno. Si tratta di un passaggio fortemente voluto ed atteso anche dal comitato a difesa del "Marino". Nella prossima seduta si aprirà la discussione. Su Alguer.it le immagini dall´aula di via Columbano.
21/1/2020
Interventi cranici e spinali: un nuovo macchinario proietta nel futuro il Mater Olbia Hospital. La nuova TAC intraoperatoria si avvale di un avanzato sistema di navigazione chirurgica che consente al neurochirurgo di vedere “al di là” dei propri occhi. Si parla di un investimento di 1 milione di euro
20/1/2020
Venerdì 24 gennaio, nelle sale della Camera di commercio di Sassari, è in programma il corso-convegno sulle “Prospettive immunologiche in onco-ematologia” dell'Azienda ospedaliero universitaria di Sassari
20/1/2020
Il progetto “Picc Center – Accessi venosi”, coinvolge direttamente Medici e Infermieri della unità operativa di Anestesia e che punta a formare e uniformare i comportamenti di gestione degli accessi venosi
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)