Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresTurismoManifestazioni › Ferragosto 2019: un successo per Castelsardo
Red 17 agosto 2019
«Il Ferragosto castellanese è stato uno degli eventi più importanti di quest’estate - sottolinea l´assessore comunale Valeria Sini - si è riusciti ad ottenere un grandissimo successo di pubblico e gradimento, con una spesa molto contenuta, rispetto agli anni precedenti»
Ferragosto 2019: un successo per Castelsardo


CASTELSARDO - Migliaia di persone hanno invaso Castelsardo fin dalla mattinata della giornata di Ferragosto, per ballare nella piazza nuova, trasformata in una gigantesca discoteca fin dalla 22 con la Musica dalla Giostra e Dj resident. A mezzanotte, dalle terrazze del Castello dei Doria, gli immancabili e spettacolari fuochi d'artificio, proposti dalla ditta Oliva di Pabillonis, hanno disegnato il cielo stellato con luci e colori.

A seguire, lo spettacolo dei famosi dj radiofonici in tour: Marco Comollo di Radio 105, Spyne dello Zoo di 105 e Matt Jo, hanno animato la serata con musica, luci e suoni e fatto ballare giovani e meno giovani fino a tarda notte. Il programma, approntato dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con l'associazione turistica Proloco, è andato al di sopra delle più rosee aspettative. La nuova formula musicale, il richiamo di tanti giovani e l’emissione di apposita ordinanza per i locali pubblici, che ha consentito di poter svolgere attività di intrattenimento, anche con musica dal vivo all’esterno dei locali fino alle 3, ha fatto sì che il pubblico non abbandonasse la piazza e la città subito dopo i fuochi, ma che rimanesse a festeggiare fino all’alba.

«Il Ferragosto castellanese è stato uno degli eventi più importanti di quest’estate - sottolinea l'assessore comunale Valeria Sini - si è riusciti ad ottenere un grandissimo successo di pubblico e gradimento, con una spesa molto contenuta, rispetto agli anni precedenti». Encomiabile il servizio d’ordine, fornito dalla Polizia municipale, dai Carabinieri, dalla Compagnia barracellare e dalla Protezione civile Gerico, che ha garantito la sicurezza degli spettatori e la gestione del traffico. Qualche ingorgo si è registrato solo durante lo spettacolo pirotecnico, quando, anche chi consumava all’interno dei locali e nelle abitazioni, si è riversato in strada per continuare al festa fino all’alba.
Commenti
16:26
«Oristano deve diventare la capitale della cultura del cavallo», ha dichiarato l’assessore degli Enti locali e Urbanistica Quirico Sanna, in un vertice con il sindaco Andrea Lutzu, il capogruppo del Psd’Az in Consiglio comunale Danilo Atzeni, l’assessore comunale all’Urbanistica Gianfranco Sedda ed i direttori generali Umberto Oppus e Maria Ersilia Lai
© 2000-2019 Mediatica sas