Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSanità › Danno neurologico e riabilitazione: incontro
Red 16 ottobre 2019
“La riabilitazione dopo il grave danno neurologico acquisito” è il titolo del convegno in programma venerdì e sabato nelle sale dell´Hotel Catalunya di Alghero. Prevista la presenza di esperti sardi e della Penisola
Danno neurologico e riabilitazione: incontro


SASSARI – L'obiettivo è promuovere il confronto inter-disciplinare tra esperti della neuroriabilitazione del paziente con esiti di grave danno neurologico e del suo caregiver, con riferimento alla sindrome post-comatosa, nel bambino e nell’adulto, alla sclerosi multipla ed alla malattia di Parkinson. Parte da questa necessità il convegno “Grave danno neurologico acquisito: criticità diagnostiche e possibili percorsi riabilitativi nel bambino e nell'adulto”, in programma venerdì 18 e sabato 19 ottobre, nelle sale dell'Hotel Catalunya di Alghero. Il convegno è organizzato dal Gruppo interprofessionale di riabilitazione in neuropsicologia, e ha ottenuto il patrocinio dell'Azienda ospedaliero universitaria di Sassari.

Il convegno, dall'elevata valenza formativa scientifico-clinica, vede il coinvolgimento attivo di relatori e moderatori dell'Aou di Sassari e dell'Ateneo turritano. Saranno gli specialisti, sardi e della Penisola, a sottolineare come la complessità delle patologie richieda la presenza di un'equipe multidisciplinare, che sappia interagire e collaborare per trattare le diverse patologie sotto gli aspetti che le caratterizzano. Rimarrà sempre chiaro il concetto che lo scopo principe della riabilitazione è quello di restituire ai pazienti trattati la migliore qualità di vita possibile, per loro e per il loro nucleo familiare. I lavori congressuali saranno suddivisi in due giornate. La prima sarà costituita da due sessioni congressuali parallele: un simposio incentrato sulla sindrome post-comatosa nell’adulto ed uno incentrato sulla complessità delle fasi e dei domini di intervento sulla sindrome post-comatosa in età pediatrica.

La seconda giornata sarà costituita da due sessioni dedicate al paziente adulto: la prima incentrata sulla sclerosi multipla e la sessione conclusiva riguarderà la malattia di Parkinson. Ognuna delle sessioni, articolate in presentazioni orali ed in workshop esperienziali, comprenderà l’inquadramento medico-clinico, quello neuropsicologico e psicoterapeutico, così come i possibili percorsi riabilitativi: neuro-cognitivo/comportamentale, neuromotorio e foniatrico. Per gli interessati che volessero seguire le due giornate, sarà possibile iscriversi anche in sede congressuale.
Commenti
13/11/2019
La paziente, in imminente pericolo di vita, è stata trasferita all´Istituto di Montecatone a Imola per cure mediche. Il volo dell´Aeronautica militare è decollato martedì da Alghero
13/11/2019
Ieri, il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ha incontrato il commissario europeo per la Salute e la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis a Villa Devoto, a Cagliari
© 2000-2019 Mediatica sas