Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaSicurezza › «Sbarchi, subito rinforzi in Sardegna»
Red 11 novembre 2019
«La Sardegna è in carenza di uomini delle Forze dell´ordine, servono urgentemente rinforzi. Questo ho chiesto alla titolare del Viminale Luciana Lamorgese, anche a nome della delegazione parlamentare che negli scorsi giorni è stata con me impegnata nella visita ufficiale», dichiara il deputato leghista Eugenio Zoffili
«Sbarchi, subito rinforzi in Sardegna»


CAGLIARI - «La Sardegna è in carenza di uomini delle Forze dell'ordine, servono urgentemente rinforzi. Questo ho chiesto alla titolare del Viminale Luciana Lamorgese, anche a nome della delegazione parlamentare che negli scorsi giorni è stata con me impegnata nella visita ufficiale del Comitato bicamerale di controllo su Schengen, Europol e immigrazione sull’Isola», dichiara il presidente del Comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen, di vigilanza sull’attività di Europol e di controllo e vigilanza in materia di immigrazione Eugenio Zoffili.

«Tornato a Roma ho esposto personalmente al ministro dell’Interno, in audizione presso la nostra Bicamerale, questa problematica e come promesso ai cittadini sardi, in apertura di seduta ho chiesto pubblicamente l’invio di nuovi agenti in Sardegna. Una necessità che viene dal territorio – spiega Zoffili - e che ci è stata ribadita in tutti i colloqui che abbiamo avuto sul campo sia con il governatore Christian Solinas, sia con i sindaci dei Comuni interessati dagli sbarchi dei cosiddetti “barchini fantasma”, sia con i rappresentanti delle Forze dell'ordine il cui impegno quotidiano è messo a durissima prova dalla necessità di conciliare il pattugliamento e gli interventi sulla fascia costiera e in mare per l’arrivo dei barchini dall’Algeria e l'espletamento dell'ordinaria attività nell'entroterra».

«Occorre fare presto per non perdere il molto lavoro svolto nei mesi in cui ministro dell'Interno era Matteo Salvini, che a supporto della sicurezza dell'Isola aveva stanziato risorse e attenzioni senza precedenti nella recente storia della Sardegna. Più uomini, più mezzi, più attenzione e una migliore strategia di prevenzione, questo chiedono i sardi e gli italiani. Questo ho manifestato al ministro Lamorgese – conclude il deputato leghista - nella speranza che l'agenda del buon senso e della concretezza prevalga sugli sconsiderati propositi di chi considera invece prioritario lo smantellamento dei decreti sicurezza».

Nella foto: il deputato Eugenio Zoffili
Commenti
8:16
Lo sportello di ascolto sarà attivo nella Casa delle associazioni, in Via Principe di Piemonte, a Porto Torres, a disposizione delle persone in cerca di aiuto. L´iniziativa intende offrire un primo supporto alla popolazione, in particolare alle fasce più deboli o alle persone vittime di abusi
5/12/2019
Cinquantaquattro interventi in tutta l’Isola, per un importo di oltre 90milioni di euro. A tanto ammontano le risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione destinate agli interventi strutturali per la mitigazione del rischio idrogeologico da alluvioni e superamento delle criticità indicate dal Piano d’assetto idrogeologico
4/12/2019
I fondi, deliberati dal Cipe e provenienti dal Fondo per lo sviluppo e la coesione, saranno assegnati con un atto aggiuntivo al Patto per lo sviluppo della Sardegna, che sarà siglato dal presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas e dal ministro per il Sud Giuseppe Provenzano entro la fine dell’anno
4/12/2019
Sono stati approvati gli indirizzi per l’utilizzo delle risorse assegnate e per la rendicontazione delle spese (entro il 30 aprile 2020) relative al programma 2019 di sgombero della neve: ai Comuni montani è stato assegnato un importo complessivo di 500mila euro
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2019 Mediatica SRL - Alghero (SS)