Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaSanità › Sanità: ancora incontri con l´assessore
Red 19 luglio 2019
Sanità: ancora incontri con l´assessore
Prevenzione e cura delle malattie reumatiche all’interno del Sistema sanitario regionale- Questi i temi, in sintesi, su cui si è incentrato l’incontro tra l’assessore regionale della, Sanità Mario Nieddu e la delegazione dell’Associazione nazionale persone con malattie reumatologiche e rare, accompagnata dalla referente regionale Mariella Piredda


CAGLIARI - Prevenzione e cura delle malattie reumatiche all’interno del Sistema sanitario regionale- Questi i temi, in sintesi, su cui si è incentrato l’incontro tra l’assessore regionale della, Sanità Mario Nieddu e la delegazione dell’Associazione nazionale persone con malattie reumatologiche e rare, accompagnata dalla referente regionale Mariella Piredda.

«È stata un’occasione – dichiara Nieddu – per confrontarsi su un tema che riguarda tanti pazienti sardi, con un ventaglio di oltre 150 patologie di cui oggi in Italia soffre circa il 10percento della popolazione. Come per altre malattie, confidiamo profondamente nel contributo che le associazioni possono dare per arrivare a definire soluzioni che tengano conto, soprattutto, delle specifiche realtà e problematiche presenti sul nostro territorio. Su alcuni fronti, come l’abbattimento delle liste d’attesa, siamo già al lavoro e auspico che gli Stati generali della salute, che avvieremo in autunno, possano rappresentare il terreno giusto su cui sviluppare idee e soluzioni in vista della riorganizzazione del nostro sistema sanitario».

Un’impostazione condivisa dall’associazione. «Ringraziamo l’assessore Nieddu – spiega Piredda – a cui abbiamo dato piena disponibilità a una collaborazione costruttiva. In Sardegna, pur avendo due centri altamente qualificati sulle malattie reumatiche, a Cagliari e Sassari, i tempi d’attesa per le visite sono lunghi. Inoltre, abbiamo voluto portare l’attenzione su alcuni farmaci che oggi sono interamente a carico dei pazienti. Nell’ottica della riorganizzazione sanitaria, come associazione siamo pronti a dare il nostro contributo e portare proposte con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di tanti sardi affetti da patologie reumatologiche, spesso invalidanti».

Nella foto: l'assessore regionale Mario Nieddu
Commenti
15/2/2020 video
Questa mattina, i cittadini algheresi si sono riuniti davanti all´Ospedale Marino per protestare e chiedere una Sanità che funzioni. "Giù le mani dal Marino", la parola d´ordine dei presenti. Immagini e interviste sul Quotidiano di Alghero
14/2/2020 video
«Cresce la domanda di salute della popolazione algherese, abbiamo un territorio ricco di anziani che necessita di una giusta risposta. Non dobbiamo perdere di vista il fatto che un ospedale è una risorsa per il territorio, anche in termini di occupazione». Così il dottor Leopoldo di Lauro, direttore Nefrologia e Dialisi all´Ospedale Civile di Alghero. L´intervista sul Quotidiano di Alghero
15/2/2020
«Solo oggi, dopo 4 mesi dalla mozione e dopo 5 mesi che gli algheresi sono obbligati a girare per il nord Sardegna per “elemosinare” un intervento di ortopedia, la maggioranza ha acconsentito a discutere la mozione»
15/2/2020
Per la Peste suina africana, sono stati abbattuti nelle campagne di Orgosolo decine di maiali a stato brado illegale, non registrati, di proprietà ignota e mai sottoposti a controllo sanitario
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)