Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaScuola › Intercultura: appuntamento ad Alghero
Red 15 ottobre 2019
Intercultura: appuntamento ad Alghero
Iscrizioni aperte fino a domenica 10 novembre per gli adolescenti interessati a vivere e studiare all´estero. Venerdì 25 ottobre, l´incontro con i volontari. 2200 posti e 1500 borse di studio in palio. Tra queste, anche quelle offerte dalla Regione autonoma della Sardegna per i residenti nell´Isola


ALGHERO - «Partire con Intercultura mi ha cambiato la vita». A dirlo, sono gli oltre 70mila studenti che in sessantaquattro anni di attività hanno partecipato ad un programma scolastico internazionale di Intercultura, tra cui si annoverano personaggi come Luca Parmitano, Samantha Cristoforetti, Antonio Scurati, Maria Concetta Mattei, Marco Balich, Luca Barilla e tanti altri. In tutta Italia, Intercultura organizza oltre duecento appuntamenti per presentare i programmi all'estero ed anche ad Alghero i volontari dell'Associazione hanno previsto un incontro informativo aperto a studenti e genitori. L'appuntamento è fissato per le 18 di venerdì 25 ottobre, nella Sala conferenze della Fondazione Alghero, a Lo Quarter, in Largo San Francesco, dove sarà possibile ricevere informazioni e suggerimenti utili.

In particolare, saranno presentate anche le borse della Regione autonoma della Sardegna, che mette a disposizione 100mila euro a favore di studenti meritevoli residenti nel territorio sardo. Ancora in forse, invece, il rinnovo della borsa di studio da parte del Comune di Alghero, ma sono buone le probabilità che venga erogata anche questa. Protagonisti dell'incontro saranno anche alcuni ragazzi appena rientrati dalle loro esperienze in Paesi diversi per spiegare, attraverso il proprio racconto, che cosa significhi trascorrere una parte così importante della propria vita a contatto con un’altra cultura, tra sfide, difficoltà, benefici e bellissimi ricordi di momenti speciali vissuti con i nuovi amici provenienti da tutto il mondo. Sono oltre sessanta le destinazioni in cui poter studiare in una scuola del posto e vivere accolti da famiglie selezionate, per un intero anno all'estero o un periodo più breve.

Si possono scegliere mete più tradizionali (Europa e Stati Uniti), o destinazioni più innovative in Paesi che offrono grandi opportunità, come la Cina, l'India, la Russia, il Brasile e tanti altri ancora. Attualmente, dalla zona di Alghero sono all’estero dodici studenti del Liceo Classico, dello Scientifico e dell’Istituto Tecnico, in Paesi che vanno dall’Honduras all’Indonesia, dalla Finlandia all’Argentina, passando per la Nuova Zelanda, la Svezia, la Norvegia e gli Stati Uniti, per finire nella Repubblica Dominicana. Tanti ambasciatori di Alghero in tutto il mondo. Chi desiderasse ricevere maggiori informazioni sull’incontro di presentazione e sulle attività di Intercultura ad Alghero può contattare il responsabile dei programmi di studio all’estero del Centro locale di Intercultura Caterina Pisanu, telefonando al numero 345/4169936.

Nella foto: un gruppo di ragazzi algheresi protagonista di Intercultura
Commenti
9/7/2020 video
Il Comune di Alghero non partecipa inspiegabilmente al primo bando del Ministero dell´Istruzione per ottenere i fondi per il miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici in previsione del rientro a scuola dopo l´emergenza Covid. L´allarme è di Pietro Sartore, nella sua doppia veste di insegnante e consigliere comunale. «C´è però una nuova opportunità per i comuni sbadati, sarebbe grave non presentare la domanda» sottolinea, nel tentativo di spronare l´Amministrazione affinchè non si perda un´importante opportunità, al pari di quanto fatto da numerosi comuni sardi e dalle province


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)