Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaOpere › 10mln per i piccoli Comuni: stabiliti i criteri
Red 18 novembre 2019
10mln per i piccoli Comuni: stabiliti i criteri
I criteri sono il frutto «di un lavoro teso a destinare i fondi in maniera oggettiva. Si tratta di risorse - spiega l’assessore regionale dei Lavori pubblici Roberto Frongia - derivanti dal Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020–patto Sardegna che l’Assessorato dei Lavori pubblici metterà a disposizione in chiave di sostegno allo sviluppo e contro lo spopolamento»


CAGLIARI - Sono stati stabiliti i criteri attraverso cui la Regione autonoma della Sardegna destinerà la somma di 10milioni di euro da ripartire tra i Comuni dell’interno fino a 2mila abitanti per lavori di manutenzione e messa in sicurezza della rete viaria. I criteri, oggetto di delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore dei Lavori pubblici Roberto Frongia, sono il frutto «di un lavoro teso a destinare i fondi in maniera oggettiva. Si tratta di risorse - spiega l’esponente della Giunta Solinas - derivanti dal Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020–patto Sardegna che l’Assessorato dei Lavori pubblici metterà a disposizione in chiave di sostegno allo sviluppo e contro lo spopolamento».

L’individuazione dei beneficiari del finanziamento in possesso dei requisiti richiesti è il risultato dell’analisi del Nucleo di Valutazione e verifica degli investimenti pubblici della Regione Sardegna. L’analisi poggia sul documento tecnico di indirizzo “Strategia nazionale per le Aree interne: definizione, obiettivi, strumenti e governance” ed estende al contesto regionale la metodologia per l’individuazione delle aree interne del territorio nazionale proposta dall’Unità di valutazione degli investimenti pubblici su dati di Ministero della Salute, Ministero dell’Istruzione e Ferrovie dello Stato italiane.

«I 126 Comuni - sottolinea Frongia - sono stati classificati sulla base della loro distanza dai centri in grado di offrire servizi essenziali nel settore dell’istruzione, dei servizi sanitari e dei trasporti, misurata a partire dai tempi di percorrenza impiegati, nelle seguenti quattro tipologie: Comuni di cintura, Comuni intermedi, Comuni periferici e Comuni ultra periferici. Abbiamo seguito - conclude Frongia - un iter di classificazione specifico, oggettivo che ci ha consentito la ripartizione». Le risorse sono destinate all’attuazione di un “Piano straordinario di messa in sicurezza delle strade nei piccoli Comuni delle aree interne” finalizzato ad interventi straordinari riguardanti le strade secondarie a gestione comunale. Gli interventi consentiranno ai Comuni che potranno accedere al beneficio di procedere con interventi di adeguamento e manutenzione della rete viaria, con evidenti benefici in termini di maggiore sicurezza stradale.

Nella foto: l'assessore regionale Roberto Frongia
Commenti
20:36 video
Algheresi esausti da tanti ritardi nella consegna della Piazza Ginnasio. E non lo mandano a dire: plateale protesta mercoledì mattina alla presenza di alcune galline. Costantina Deplano: è una vergogna inaudita
11:23
Poiché l’istruttoria, come ha ribadito recentemente il TAR, non è ancora completata, la si completi nel luogo deputato: il Consiglio dei Ministri
1/7/2020
Il progetto strategico ideato e voluto dall´ex amministrazione Bruno va in continuità amministrativa. Si sblocca l´impasse, approvato dalla giunta algherese guidata da Mario Conoci l´elaborato definitivo. Il finanziamento regionale disponibile è di 3.176.043,17 milioni di euro
22:23
La formalizzazione si è registrata nel primo pomeriggio di oggi. Con l’assegnazione dei lavori alla nuova impresa appaltatrice sarda che realizzerà il Lotto 4, possono ripartire le opere di completamento della strada, bloccati da maggio 2018
12:27
In relazione ai lavori, si è tenuto un incontro tra gli esponenti dell´Amministrazione comunale ed i rappresentanti dell´azienda appaltatrice. Dalla prossima settimana, ripartranno le bitumature. In programma un incontro con i residenti di Via Paglietti e delle zone attigue


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)