Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaSanità › Rientro in corsia dell'ex primario Liperi
Cor 26 marzo 2020
Rientro in corsia dell'ex primario Liperi
Il Sindaco di Alghero, Mario Conoci, ha chiesto ed ottenuto il rientro in servizio dell´ex Primario di Anestesia, dott. Giuseppe Liperi, per collaborare in questa fase di estrema criticità. In città peraltro, a causa di una discutibile gestione dell´emergenza, non si ha notizia di quanti positivi certi al Covid-19 vi siano tra la popolazione e tra gli operatori sanitari


ALGHERO - «Domenica scorsa ho chiesto un incontro al dott. Giuseppe Liperi, già primario di anestesia del nostro ospedale, per chiedergli la disponibilità a collaborare in questa fase di estrema criticità in un settore come, appunto, l’anestesia e rianimazione, che in questo momento è fondamentale per affrontare l’emergenza in corso. Ho potuto riscontrare la grandissima disponibilità e attaccamento che il dott. Liperi ha verso la sua professione e verso il “suo” ospedale, nel quale ha prestato servizio per molti anni con grandissimi risultati. La disponibilità del Dott. Liperi in questa fase così delicata è particolarmente utile e preziosa in quanto, oltre ad avere una conoscenza approfondita della sanità algherese, è stato colui che ha sovrainteso all’allestimento del reparto di terapia intensiva dell’ospedale. Ho immediatamente comunicato con mia lettera ai vertici dell’Ats la disponibilità del Dott. Liperi a rientrare in servizio, ricevendo stamattina un pronto riscontro da parte del Commissario straordinario Dott. Giorgio Carlo Steri, che si è attivato immediatamente per far formalizzare l’importante rapporto di collaborazione. La carenza di operatori medici e paramedici in questo momento particolarmente critico di emergenza sanitaria nazionale, che pone sotto stress il personale in servizio, impone di ricorrere a soluzioni come il rientro al lavoro di medici di assoluta professionalità ed infinita esperienza. Voglio pubblicamente ringraziare, anche a nome di tutta la nostra comunità, la generosa disponibilità del Dott. Liperi a mettersi al servizio, con abnegazione, della nostra sanità, sicuro che il suo contributo sarà importantissimo per affrontare ancora meglio questa emergenza sanitaria, il suo è un esempio che deve rafforzare l’impegno che tutti noi siamo chiamati esercitare per vincere questa battaglia». Così il sindaco di Alghero, Mario Conoci, in merito all'emergenza sanitaria in corso nel Paese e ad Alghero. In città peraltro, a causa di una discutibile gestione dell'emergenza, non si ha contezza di quanti positivi certi al Covid-19 vi siano tra la popolazione e tra gli operatori sanitari; non vi sono dati ufficiali sul numero di persone in quarantena obbligatoria e men che meno per quanto riguarda il numero di tamponi realmente effettuati.
Commenti
20:37
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si è registrato un nuovo caso di positività nell´Isola, che salgono così a 1.370. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto quattro, nessuno in terapia intensiva, mentre sono otto le persone in isolamento domiciliare
4/7/2020 video
«Così si rilancia e rivitalizza l´Ospedale Marino di Alghero e si scongiura ogni mira speculativa. Il progetto è quello di realizzare un centro di riferimento regionale per la chirurgia robotica ortopedica, un´opportunità enorme per il territorio». Michele Pais fa chiarezza intorno all´idea di inserire il Regina Margherita nell´Aou Sassarese. Le sue parole
3/7/2020
Presentato l´emendamento per lo scorporo dell’Ospedale Regina Margherita di Alghero dall´Ats Sardegna e la confluenza nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Sassari. Si tratterà adesso di valutare con estrema attenzione le eventuali ricadute sulla sanità algherese. Politica in guardia: servirà unità e coesione
4/7/2020
«Lunedì prossimo le Sigle confederali incontreranno ancora una volta l’assessore alla Sanità Nieddu, che martedì scorso era stato informato, dalla Fp Cgil della imminente possibilità di chiusura ma è stato evidentemente un buco nell’acqua», annuncia Paolo Dettori, della Fp Cgil
4/7/2020
Convergenza e unione d´intenti sulla sanità del territorio tra Forza Italia e tutti i gruppi di opposizione ad Alghero. «Si apra la discussione sulla possibilità di passaggio dell´ospedale Marino all´Azienda universitaria sassarese»
11:24
Allestita una nuova sala d´aspetto su Via Padre Manzella. Agli ingressi delle strutture sanitarie sono stati installati termo-scanner per il controllo automatico della temperatura. Al Clemente tre gazebo per riparare l´utenza in attesa
3/7/2020
Il Gruppo consiliare di Forza Italia Alghero frena sull’incorporazione del Regina Margherita nell´Azienda ospedaliera universitaria di Sassari: discutiamone
3/7/2020
Al termine della selezione, pubblicata a fine maggio sul sito dell´Ats Sardegna, la Sc Medicina convenzionata di Sassari ha conferito i due incarichi provvisori ae Mariolina Azara ed a Paola Murgia
3/7/2020
«Sono passate altre due settimane, ma i pazienti sono ancora costretti a recarsi a Siniscola», sottolinea la deputata del Movimento 5 stelle, che da tempo segue la vicenda del Centro dialisi
3/7/2020
Il centro ha aperto un ambulatorio al piano terra del Palazzo Rosa, a Sassari. Per fissare la visita, si può telefonare ai numeri 079/2062734 o 079/2061741, oppure inviare una e-mail all´indirizzo web uniep@aousassari.it


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)