Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaCultura › A Sassari, la cultura non si ferma
Red 28 marzo 2020
A Sassari, la cultura non si ferma
Sono numerosi gli istituti ed i luoghi della cultura che virtualmente stanno aprendo le porte di musei, palazzi storici, aree archeologiche ed archivi per far conoscere attraverso la rete il prezioso patrimonio culturale che arricchisce le città ed il territorio


SASSARI - Anche il Comune di Sassari aderisce alla campagna #iorestoacasa, nata spontaneamente sulla rete e rilanciata dal Ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo, per invitare gli italiani, soprattutto i più giovani, a limitare gli spostamenti e rimanere nelle proprie abitazioni per contenere la diffusione del Covid-19. Per contribuire alla valorizzazione del patrimonio culturale materiale ed immateriale sono condivisi da ieri (venerdì), nei canali social Comune di Sassari e Turismo Sassari (Facebook e Instagram) focus di approfondimento, video e immagini, che descrivono tesori noti o conosciuti solo dagli studiosi.

Ad esempio, attraverso i preziosi documenti custoditi nell’Archivio storico comunale “Enrico Costa”, sarà possibile approfondire aspetti legati alla storia della città interpretati in chiave contemporanea e valorizzati in una maniera innovativa attraverso il web ed i social network. Inoltre, sarà l’occasione di conoscere alcuni aspetti peculiari di monumenti e reperti che valorizzeranno maggiormente alcuni luoghi della cultura di particolare interesse.

Tutti gli utenti, in particolare gli operatori culturali della città, «sono invitati a partecipare all’iniziativa con contenuti originali, creati naturalmente in precedenza e comunque senza uscire di casa in questi giorni, dedicati alla musica, al teatro, alla lettura e all’arte in tutte le sue forme per promuovere le realtà locali che con il loro prezioso contributo arricchiscono la vita culturale del nostro territorio. Per aderire all’iniziativa, sarà sufficiente taggare Comune di Sassari e Turismo Sassari e utilizzare gli hashtag #iorestoacasa e #laculturanonsiferma».
Commenti
8:18
In città, oltre trenta realtà culturali formate da associazioni, compagnie di danza e teatro, operatori musicali, musicisti, tecnici dello spettacolo, hanno creato una grande rete, un gruppo unito, condividendo un unico progetto, finalizzato a riprendere il proprio lavoro, in sicurezza e guardando al futuro


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)