Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaDisservizi › «Sostegno economico, gravi ritardi in Regione»
Red 26 aprile 2020
«Sostegno economico, gravi ritardi in Regione»
I consiglieri regionali del Partito democratico si dicono «seriamente preoccupati per le modalità e i tempi con i quali la maggioranza sta gestendo le procedure per il sostegno economico a lavoratori e famiglie, in questa fase di totale emergenza»


CAGLIARI - «La Regione si attivi con la massima urgenza per adottare i correttivi utili a facilitare l'accesso ai contributi a tutti i cittadini in grave sofferenza a causa del lockdown». Così i consiglieri regionali del Partito democratico, che si dicono «seriamente preoccupati per le modalità e i tempi con i quali la maggioranza sta gestendo le procedure per il sostegno economico a lavoratori e famiglie, in questa fase di totale emergenza».

Oggetto del dibattito l'accordo sottoscritto il 26 marzo con le parti sociali per l'erogazione della cassa integrazione in deroga: «La Regione è in forte ritardo con la procedura di elaborazione delle richieste e finora nessun lavoratore ha incassato un solo euro». Ma non solo, il Gruppo Pd evidenzia anche il serio problema relativo all'iter per la cessione del credito alle banche per l’anticipazione degli ammortizzatori sociali ai lavoratori, che risulta un procedimento estremamente complicato, lungo e di dubbia fattibilità.

«Anche le misure per il sostegno alle famiglie, il bonus da 800euro, sta dimostrando non poche criticità con interpretazioni e procedure che stanno solo generando ritardi su ritardi e a tutt’oggi molti comuni non sono in grado di accogliere le richieste delle famiglie - precisano i Dem - La crisi economica è l’inevitabile conseguenza di quella sanitaria, e in questo momento il tempo è tutto. I lavoratori e le famiglie aspettano, ancora non per molto, risposte e interventi concreti”. Altrimenti per molti cittadini sarà impossibile fronteggiare l'emergenza e arrivare alla “Fase 2”».
Commenti
29/5/2020
Anziché i fiori previsti dalla vigente normativa comunale, capita sempre più spesso che la parte superiore degli ecobox in legno risulti "impreziosita" di rifiuti. Ecco la foto scattata intorno alle ore 18 sul lungomare di Alghero


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)