Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaPolitica › Uds e Fortza Paris esclusi dal tavolo
Red 24 maggio 2020
Uds e Fortza Paris esclusi dal tavolo
Dura presa di posizione dei segretari dell´Uds Antonio Nicolini, di Fortza Paris Gianfranco Scalas e di Sardegna civica Franco Cuccureddu, «esclusi ancora una volta dai vertici della Maggioranza»


CAGLIARI - «Apprendiamo ancora una volta dalla stampa della convocazione dell'ennesimo vertice della Maggioranza di Centrodestra, previsto in questo caso per lunedì [LEGGI] per discutere delle misure antiCovid e di riforma sanitaria», scrivono Franco Cuccureddu, Gianfranco Scalas ed Antonio Nicolini, rispettivamente segretari di Sardegna civica, Fortza Paris ed Uds. «Si tratta dell'ulteriore appuntamento politico che vede il mancato coinvolgimento di Sardegna civica, Fortza Paris e Uds», proseguono.

«Ricordiamo a tutti i sardi che i nostri movimenti hanno fatto parte, con lealtà, convinzione e senza riserve, della Coalizione che ha consentito l'elezione dell'attuale presidente, contribuendo con 35mila voti complessivi e all'affermazione del Centrodestra. Riteniamo, a questo punto, che sia doveroso un chiarimento personale e politico - sottolineano i tre segretari - visto che per la prima volta nella storia autonomistica talune formazioni protagoniste del risultato elettorale sono state deliberatamente escluse dal tavolo di Maggioranza».

«Si impone - concludono Scalas, Nicolini e Cuccureddu - un confronto sul ruolo e la dignità dei partiti, per comprendere le ragioni che hanno determinato, di fatto, la formazione di una maggioranza nella Maggioranza, così rinunciando al nostro contributo di idee, progetti e conoscenze. Una risposta chiara e definitiva appare doverosa nei confronti dei nostri elettori, anche in vista degli imminenti appuntamenti elettorali per le prossime Amministrative in più della metà dei Comuni della Sardegna».

Nella foto: il segretario di Fortza Paris Gianfranco Scalas
Commenti
1/7/2020
La scelta delle immagini realizzate per lo uno spot turistico della città di Alghero al centro di enormi polemiche. «Incredibile, ci sarebbe da chiedere i danni». Critiche da cittadini, imprenditori e politici
2/7/2020 video
«E' un anno di nulla. Un anno di immobilismo totale, va male anche la gestione ordinaria della città». Pietro Sartore porta ad esempio tre cavalli di battaglia elettorali completamente disattesi nei fatti dall'Amministrazione Conoci: gestione posidonia, abbandono del Cra di Fertilia e chiusura della Step. «Se non s'inverte presto la situazione c'è il rischio in autunno di macelleria sociale». Le sue parole
1/7/2020 video
«Immobili su tutto, cittadini davvero preoccupati». L´Amministrazione comunale di Alghero evita di fare la conferenza stampa al primo anno di mandato, allora ci pensano i consiglieri di minoranza. Il titolo è eloquente: un anno di immobilismo. Le parole di Gabriella Esposito e Valdo Di Nolfo
1/7/2020 video
Il capogruppo del Partito democratico in Consiglio comunale ad Alghero, Mimmo Pirisi, sottolinea la responsabile opposizione portata avanti in città dai gruppi di Centrosinistra sempre più uniti e forti al cospetto di un´Amministrazione troppo carente e deficitaria su più fronti. Le sue parole
8:21
I sindaci hanno certificato il buon lavoro svolto dall’Unione, nonostante i tagli effettuati dalla Giunta regionale rispetto allo scorso anno. L’equilibrio di bilancio ha fatto si che i progetti attuati o in cantiere procedano quasi tutti come da programma, facendo un uso oculato delle risorse e garantendo la piena funzionalità dei servizi
1/7/2020
Ad annunciare la nomina del 40enne consigliere regionale a nuovo commissario provinciale del partito è il deputato Eugenio Zoffili, commissario regionale della Lega Sardegna per Salvini premier


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)