Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaScuola › Bando dimenticato, persi più di 200mila euro
Cor 17 luglio 2020
Bando dimenticato, persi più di 200mila euro
Alghero fuori dalle graduatorie pubblicate dal Ministero dell´Istruzione, in fumo più di 200mila euro. L´Amministrazione comunale algherese non partecipa al bando per la sicurezza di scuole e alunni in previsione del rientro in aula. Un fatto decisamente grave in uno dei periodi più difficili per la città. Ecco le graduatorie


ALGHERO - 9.460.000,00 euro. Sono i fondi destinati a tutti gli enti pubblici della Sardegna dal Ministero dell'Istruzione e piovuti in questi giorni su comuni e province per il miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici di ogni ordine e grado. Due i bandi previsti e finanziati, col Ministero che ha dato l'opportunità di concorrere alla ristribuzione dei contributi (proporzionati sul totale della popolazione scolastica) anche a quei comuni che - forse distratti - non avevano avuto modo di candidarsi alla prima pubblicazione.

Tutti hanno così avuto accesso al contributo, con l'opportunità di realizzare piccoli interventi di adattamento e di adeguamento degli spazi e degli ambienti scolastici e delle aule didattiche degli edifici pubblici adibiti ad uso didattico, e preparare al meglio gli ambienti di lavoro alla ripresa delle attività. Anche le scuole, infatti, chiuse da diversi mesi agli alunni a causa dell'emergenza Covid, vanno incontro a opere di sistemazione, riqualificazione e messa a norma secondo le direttive ministeriali.

Tutti ma non Alghero. Nelle due graduatorie non compare infatti il comune algherese. Difficile capire come sia possibile che in un momento particolarmente delicato per la comunità l'Amministrazione non abbia ritenuto opportuno inoltrare la domanda. Fatto sta che vanno in fumo più di 200mila euro, contributi che sarebbero stati molto utili alle direzioni scolastiche per fronteggiare la grave situazione in cui versano molti edifici. Fatto ancora più grave se solo si considera che nelle scorse settimane Pietro Sartore, nella sua doppia veste di insegnante e consigliere comunale, aveva pubblicamente spronato l'assessorato comunale ed il sindaco Conoci ad intervenire con immediatezza [GUARDA].

MINISTERO ISTRUZIONE GRADUATORIE SARDEGNA I BANDO
MINISTERO ISTRUZIONE GRADUATORIE SARDEGNA II BANDO
Commenti
17/9/2020
Riprendono le lezioni dell’Istituto di istruzione superiore “Angelo Roth” di Alghero per l´anno scolastico 2020/21. Nella sede Iti di Via degli Orti, prima campanella martedì 22 settembre, mentre nella sede Roth di Via Diez si ricomincerà giovedì 24
21:33
«Denunciamo l’inerzia della Regione sulla scuola, settore fondamentale della società sarda, che rischia di ripartire fra qualche giorno in una gravissima situazione di incertezza per ragazzi, famiglie, docenti e personale scolastico», ha dichiarato il consigliere comunale progressista Laura Caddeo, illustrando una mozione urgente sottoscritta da tutti i gruppi di Opposizione


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)