Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaTasse › Ploaghe: Tari ridotta per le partite Iva
Red 17 agosto 2020
Ploaghe: Tari ridotta per le partite Iva
La misura, già anticipata dalla Giunta comunale nel periodo del lockdown, è ora diventata operativa e la relativa modulistica è stata pubblicata in questi giorni sul sito internet istituzionale del Comune


PLOAGHE - Con la deliberazione consiliare n.19 del 22 luglio, il Comune di Ploaghe ha definitivamente stabilito le modalità per la riduzione della Tari a favore delle partite Iva che hanno avuto difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19. La misura, già anticipata dalla Giunta comunale nel periodo del lockdown, è ora diventata operativa e la relativa modulistica è stata pubblicata in questi giorni sul sito internet istituzionale dell'Ente.

Per consentire l’attivazione della misura di sostegno, l’Amministrazione ha dovuto modificare il regolamento riguardo la tariffazione della tassa sui rifiuti, introducendo il principio delle riduzioni a carico del bilancio comunale in caso di particolari e gravi eventi come emergenze sanitarie o gravi calamità naturali. La riduzione stabilita dall’Amministrazione comunale va dal 30percento per le attività oggetto di sospensione al 15percento per le attività che abbiano subito una sospensione parziale o un ridimensionamento del fatturato.

La scadenza per il pagamento dell’imposta per le aziende era già stata posticipata al martedì15 settembre ed entro quella data i titolari delle partite Iva dovranno presentare l’autocertificazione per ottenere la riduzione. Il sindaco Carlo Sotgiu ha così commentato l’iniziativa: «Si tratta di uno sforzo economico importante per il Comune, che va nella direzione di dare un po’ di respiro alle fasce imprenditoriali colpite dall’emergenza sanitaria. Questa misura si somma alle altre messe in campo dall’Amministrazione, che ha attivato diverse misure di sostegno alle partite Iva in difficoltà come l’assegno di 300euro erogato nei mesi scorsi, che a sua volta si è sommato ai contributi regionali».
Commenti
15/9/2020
Nella seduta di oggi, la Giunta Conoci ha deliberato un ulteriore differimento dei termini di pagamento delle rate della Tari dalle attuali scadenze. La prima rata, in scadenza domani, è stata posticipata a venerdì 16 ottobre


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)