Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaManifestazioni › Prendas de Ittiri, tra innovazione e tradizione
Red 3 dicembre 2020
Prendas de Ittiri, tra innovazione e tradizione
Edizione 2020 senza la piazza, i gazebo e le folle, ma non per questo una manifestazione in tono minore o con un ridotto coinvolgimento di operatori e cittadini


ITTIRI - Un’opera d’arte, i sapori della tradizione, una vetrina espositiva e uno show cooking con uno dei più importanti chef della Sardegna: sono questi i principali appuntamenti dell'edizione 2020 di “Prendas di Ittiri”, la manifestazione che da tre lustri mette in mostra l’artigianato, la cultura e i prodotti dell’agroalimentare del territorio ittirese. Un’edizione senza la piazza, i gazebo e le folle, ma non per questo una manifestazione in tono minore o con un ridotto coinvolgimento di operatori e cittadini. Anzi, grazie allo sforzo dell’Amministrazione comunale, delle diverse associazioni, delle aziende e dei commercianti, gli organizzatori sono riusciti a calendarizzare una serie di appuntamenti, nel segno dell’innovazione e della tradizione, che si realizzeranno nel mese di dicembre e fino al 10 gennaio 2021.

L'apertura ufficiale della manifestazione si è tenuta domenica, con la presenza del vicesindaco Angela Desole, e dell’assessore comunale all’Agricoltura Giovanni Mario Cossu, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale che, avendo creduto fortemente nel progetto di Prendas 2020, più volte rimodulato e ripresentato dall’associazione in questo particolare anno, ci tenevano a salutare di persona e fare i migliori auguri all’associazione, per questa particolare edizione, sottolineando il coraggio e la tenacia del lavoro dell’associazione e l’importanza di sostenere con essa il tessuto produttivo di tutta Ittiri. Dopo i saluti e la presentazione del programma e degli obiettivi dell’associazione, il taglio del nastro per l’inaugurazione della “Vetrina del Natale Prendas”, uno spazio espositivo nel Corso, dove per tutto il periodo delle festività troveranno posto i prodotti Prendas de Ittiri, da acquistare confezionati in meravigliosi cesti natalizi, e dove sarà possibile ammirare le originali opere realizzate dagli associati. Per tutto il mese, sarà anche possibile degustare, negli esercizi del centro, formaggi, salumi, sottoli e altre specialità tipiche del Coros.

Prevista per martedì 8 dicembre la presentazione dell’installazione artistica che celebra i quindici anni di attività di Prendas, in Piazza Odeon, e l‘avvio della votazione del contest fotografico che vede protagoniste le vetrine allestite a tema natalizio, con elementi caratteristici di Prendas, organizzato in collaborazione con i commercianti. In programma, per metà dicembre, “il menu Prendas”, un appuntamento con il buon cibo, il buon bere e la buona cucina, con uno dei più famosi e qualificati chef dell’Isola che, proporrà agli esperti e ai critici del settore, un menù degustazione realizzato con le eccellenze dell’agroalimentare ittirese. Tutte le iniziative dell’edizione 2020 di Prendas si svolgeranno nel pieno rispetto delle prescrizioni e delle disposizioni anti-Covid e saranno trasmesse in diretta streaming sui canali social e sul sito dell’associazione. Inoltre, sono previsti approfondimenti di vario genere sulle produzioni locali e sul territorio e anche presentazioni ad hoc di aziende e prodotti del Coros.
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)