Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Il Duo Noir nel chiostro di Alghero
Red 29 luglio 2019
Struggenti musiche di Piazzolla, Kilar e Richter, riproposte da Floraleda Sacchi all´arpa e Damiano Grandesso al sassofono, che questa sera saliranno sul palco del chiostro di San Francesco
Il Duo Noir nel chiostro di Alghero


ALGHERO - Una selezione delle più belle colonne sonore scritte da maestri come Ennio Morricone, Hans Zimmer , Daniel Licht e Sigur Ròs, la band inglese più amata dai registi di tutto il mondo. Struggenti musiche di Piazzolla, Kilar e Richter, riproposte dal Duo Noir con Floraleda Sacchi all'arpa e Damiano Grandesso al sassofono, che saliranno oggi (lunedì), alle 21.30, sul palco del chiostro di San Francesco, ad Alghero.

Il concerto, organizzato dall’associazione Musicando insieme, sotto la direzione artistica di Donatella Parodi, è inserito nel calendario della manifestazione “Musica & natura”, che mette in calendario quattro concerti nella città catalana e dieci nella basilica di San Gavino, a Porto Torres. L’evento è patrocinato dal Comune, dalla Regione autonoma della Sardegna e da Ep produzione.

Sacchi, nata a Como, ha deciso di suonare l’arpa ispirata dai dischi di Annie Challan. Ha studiato al Conservatorio di Como e si è perfezionata in Germania, Stati Uniti e Canada con Alice Giles, Alice Chalifoux e Judy Loman. Musicista, compositrice e produttrice, Floraleda si distingue nel suo originale percorso musicale, che unisce arpa acustica con l’elettronica, musica classica, minimale e pop. Damiano Grandesso, vicentino classe 1990, si diploma con il massimo dei voti a 16 anni all conservatorio di Vicenza da privatista sotto la guida del maestro Dario Balzan.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas