Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaAnziani › CoronaVirus: videocontatti per gli anziani di Matida
Red 10 marzo 2020
CoronaVirus: videocontatti per gli anziani di Matida
Le stringenti misure di prevenzione adottate da almeno un paio di settimane in tutte le Rsa del gruppo “Sereni Orizzonti” hanno finora evitato che si registrassero tra gli ospiti casi di positività. Animatori, infermieri ed operatori socio-sanitari si stanno attivando per garantire contatti via Skype o videochiamate WhatsApp


SASSARI - Le stringenti misure di prevenzione adottate da almeno un paio di settimane in tutte le Rsa del gruppo “Sereni orizzonti” hanno finora evitato che si registrassero tra gli ospiti casi di positività al CoronaVirus. L’isolamento forzato nel quale si trovano queste persone, anziane e molto spesso non autosufficienti, rischia però di incidere negativamente sul loro umore, così come su quello dei parenti che non possono più andarli a visitare.

Proprio per questo animatori, infermieri ed operatori socio-sanitari di ciascuna Rsa si stanno attivando per garantire contatti via Skype oppure con videochiamate WhatsApp. Una soluzione che sta riscuotendo un grande successo: poter vedere i volti dei propri cari e poter conversare con loro è una medicina preziosa che risolleva immediatamente il morale di tutti.

In particolare, nella Rsa di Matida, in Via Carlo Felice, a Sassari, gli operatori di Sereni orizzonti si stanno rendendo disponibili a farsi videochiamare su WhatsApp, in determinati orari, dai familiari degli ospiti. Un’esperienza che verrà replicata regolarmente tutti i giorni.
Commenti
9:47
«Il Dipartimento di prevenzione dell´Ats – dichiara l´assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu – sta intervenendo per attuare tutte le misure necessarie per contenere la catena di contagio. Le persone risultate positive sono già state poste in isolamento e la situazione è ora monitorata con la massima attenzione»
26/3/2020
Soltanto tre anziani, prontamente isolati, non avrebbero contratto il Covid-19. E´ massima l´allerta tra gli amministratori e le famiglie coinvolte. Quattro di loro già ricoverati a Nuoro
25/3/2020
L´Amministrazione comunale di Sassari sta regolarizzando in queste ore il contratto con la ditta Sdp Servizi che è stata chiamata con procedura di «imperiosa e somma urgenza» domenica, per svolgere il servizio di pulizie a Casa Serena. Questo, perchè la ditta che aveva l´appalto, la Pfe, «ha abbandonato il servizio senza alcun preavviso», spiegano dagli uffici di Palazzo Ducale


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)