Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Olbia: picchia la moglie 30enne, in cella
Cor 11 marzo 2020
Olbia: picchia la moglie 30enne, in cella
Provvidenziale l´intervento dei militari della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia. In manette un muratore 35enne già noto alle forze dell´ordine


OLBIA - Nella scorsa notte, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia sono intervenuti presso l’abitazione di una coppia in cui si consumava l’ennesimo caso, il secondo in tre giorni, di violenza domestica. La vittima dei maltrattamenti, una donna 30enne, ha avuto solo il tempo di contattare il 112, numero di pronto intervento, per informare di ciò che le stava accadendo e chiedere aiuto.

Gli operatori, intervenuti prontamente sul posto, hanno trovato in casa il marito in visibile stato di ebbrezza alcoolica e la donna che presentava invece evidenti segni di violenza sul viso e sul corpo: era stata infatti malmenata con calci e pugni, subendo escoriazioni sulle labbra ed ecchimosi da stretta e da unghie alle braccia.

La coppia era già nota alle forze di polizia per reati di diverso genere, ma la donna non aveva mai sporto denuncia per questo tipo di maltrattamenti. L’uomo, un muratore trentacinquenne, è stato arrestato e, dopo la notte trascorsa in camera di sicurezza, trasferito presso il carcere di Bancali a Sassari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Anche questo episodio si colloca in quelli definiti da "Codice Rosso", in quella casistica di fattispecie che comprendono le violenze domestiche e di genere, in cui vi è una particolare attenzione per garantire un tempestivo intervento da parte delle Forze dell’Ordine per interrompere il reato e fornire immediata assistenza alle vittime.
Commenti
15:58 video
Ritrovati nell´abitazione di un 39enne 10 chili di marijuana in boccioli ed infiorescenze, 700 grammi di hashish, 100 grammi di cocaina, materiale per il taglio della sostanza stupefacente e per il confezionamento, diversi bilancini di precisione e 6.000 euro in contanti
14:28
Contrasto alla microcriminalità da parte della Polizia locale di Sassari. Una persona arrestata e una denunciata nel fine settimana, entrambi all´opera in centro
18:16
Furti, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti a San Teodoro e Budoni. I Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro hanno arrestato quattro persone, mentre altre cinque sono state sottoposte all´obbligo di dimora
23/5/2020
L´uomo, che sta scontando una pena definitiva a seguito di una condanna per reati contro il patrimonio commessi l´anno scorso, violando gli obblighi di permanenza domiciliare imposti dal giudice, si è reso responsabile del furto degli incassi di un noto esercizio commerciale cittadino
24/5/2020
I parlamentari della Lega Lina Lunesu, Guido De Martini ed Eugenio Zoffili intervengono dopo l´arresto degli otto nigeriani a Trinità d´Agultu e chiedono chiarimenti da parte del ministro degli Interni Luciana Lamorgese
23/5/2020
A suo carico, erano pendenti molteplici condanne comminategli per reati sugli stupefacenti e contro il patrimonio, il cui cumulo ne ha determinato l’arresto e conseguente accompagnamento nel carcere di Bancali
23/5/2020
Le pattuglie dei Finanzieri, durante un controllo effettuato a bordo di un autobus di linea, hanno notato i due soggetti con al seguito una borsa sospetta che ha attirato l’attenzione dalle unità cinofile


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)