Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaCommercio › Mercatino lungomare: c´è malcontento
Cor 28 maggio 2020
Mercatino lungomare: c´è malcontento
Totalmente disattese le previsioni annunciate dall´assessora Giorgia Vaccaro: sul lato mare del mercatino vi saranno bancarelle e tavolini, ma l´ubicazione non piace a molti operatori. I consiglieri di opposizione chiedono concertazione. «È un momento difficile per tutti, è nostro dovere non lasciare indietro nessuno»


ALGHERO - «Durante la seduta del consiglio comunale di ieri abbiamo avuto modo di porre l'attenzione sulla rimodulazione del tradizionale mercatino di lungomare Dante operata dall'assessora allo sviluppo economico. Senza una preventiva consultazione con gli operatori l'amministrazione ha infatti modificato unilateralmente il regolamento comunale che fa arrivare il mercatino all'incrocio con via Leopardi, spostando ben 10 bancarelle su 27 oltre l'incrocio, in una zona non pedonale e non visibile a causa della curva del lungomare Dante stesso. Le motivazioni addotte sono quelle delle distanze di sicurezza per il Covid ma ad un'analisi della piantina si nota chiaramente che la motivazione era offrire ai pubblici esercizi della zona la possibilità di chiedere ulteriore suolo pubblico. Ribadiamo la nostra richiesta all'amministrazione di convocare tutte le parti per la ricerca di una soluzione soddisfacente per tutti, evitando di tutelare i diritti di alcuni a scapito di altri. I pubblici esercizi potranno contenere il loro suolo per fare spazio alle bancarelle come ogni anno oppure si individui una nuova ubicazione per le bancarelle che sia più favorevole di quella attuale, non peggiorativa. È un momento difficile per tutti, è nostro dovere non lasciare indietro nessuno». Lo rimarcano i consiglieri comunali Ornella Piras e Raimondo Cacciotto - Futuro Comune, Valdo di Nolfo - Sinistra in Comune, Gabriella Esposito, Pietro Sartore, Mario Bruno - X Alghero e Mimmo Pirisi per il Partito democratico. L'attuale ubicazione di bancarelle e tavolini peraltro, si discosta ampiamente da quanto dichiarato dalla stessa assessora Giorgia Vaccaro (nella foto) qualche giorno fa in conferenza stampa [GUARDA]. Rimarrà infatti piena commistione sul lato mare nonostante nelle parole dell'esponente della Lega si esaltasse la decisione di spostare tutte le bancarelle.
Commenti
13:07
La piattaforma di formazione a distanza nasce come impianto di e-learning ma, a breve sarà utilizzata per altri servizi che saranno forniti dall’ente camerale turritano


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)