Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaArresti › Cagliari: arrestato spacciatore in Via del Fangario
Red 15 giugno 2020
Cagliari: arrestato spacciatore in Via del Fangario
I finanzieri hanno deciso di eseguire un controllo con l’ausilio delle unità cinofile. Sono stati trovati 23,1grammi di marijuana, divisa in sedici dosi, ed un coltello a serramanico. In casa del 31enne cagliaritano, sono stati sequestrati un grammo e di due piantine di marijuana, con fertilizzanti, tredici semi di canapa, prodotti per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente e 120euro in banconote di piccolo taglio


CAGLIARI - Continua l’attività del Comando provinciale di Cagliari della Guardia di finanza finalizzata al contrasto dello spaccio e della diffusione di sostanze stupefacenti. Sabato sera, i Baschi verdi ed i Cinofili della seconda Compagnia Cagliari hanno tratto in arresto un 31enne cagliaritano colto in flagranza nell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito del quotidiano controllo economico del territorio, dopo alcuni passaggi nelle fermate della linea di trasporto locale in uscita da Cagliari, le pattuglie sono state insospettite dal fare circospetto di un ragazzo che da tempo attendeva nella prossimità della fermata di Via del Fangario e che continuava a guardarsi intorno con fare nervoso.

I finanzieri hanno deciso di eseguire un controllo con l’ausilio delle unità cinofile: il cane antidroga ha effettuato una precisa segnalazione, mostrando attenzione per il controllato che, infatti è stato trovato in possesso di 23,1grammi di marijuana, divisa in sedici dosi, e di un coltello a serramanico. Le Fiamme gialle hanno quindi effettuato una perquisizione in casa del 31enne, che ha portato al sequestro di un altro grammo e di due piantine di marijuana, con fertilizzanti, tredici semi di canapa, prodotti per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente e 120euro in banconote di piccolo taglio.

Il cagliaritano, incensurato, è stato così tratto in arresto per i reati di spaccio e porto di arma da taglio e nei suoi confronti è stato disposto l’obbligo di dimora in attesa del giudizio, che si terrà venerdì 3 luglio. Negli ultimi giorni, i controlli delle Fiamme gialle cagliaritane avevano altresì portato, all’esito di diverse attività effettuate nel capoluogo regionale, al sequestro di 15,7grammi di cocaina, 31,4grammi di marijuana, 48grammi di hashish e due spinelli ed alla denuncia all’Autorità giudiziaria di una persona ed alla segnalazione al Prefetto di quattro assuntori.

Numeri che si inseriscono nel consuntivo annuale dell’attività della Guardia di finanza di Cagliari, che vede le pattuglie del Corpo, da un lato, operare quotidianamente sul territorio, dall’altro, effettuare indagini per individuare e reprimere i canali di alimentazione delle sostanze stupefacenti, ma anche prestare la propria collaborazione (in particolare quella delle unità cinofile) alle altre Forze di Polizia impegnate al contrasto del fenomeno. Complessivamente, sono state segnalate alla Prefettura novantadue persone (di cui cinque minori), diciotto denunciate all'Autorità giudiziaria persone, arrestati quattordici spacciatori (di cui un minorenne) e sequestrati 229,3grammi di cocaina, 1,3chilogrammi di marijuana, 2,44chilogrammi di hashish, 6,1grammi di eroina ed otto spinelli.
6/8/2020
Sabato mattina, nelle campagne di Irgoli, i Carabinieri della Compagnia di Bitti, con il supporto di militari della Compagnia di Siniscola e del Reparto Operativo del Comando provinciale di Nuoro, hanno arrestato un 70enne allevatore, già noto alle Forze dell´ordine, per minaccia aggravata, porto e detenzione abusiva di arma da fuoco


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)