Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Consiglio comunale di Sassari: riunione in Sala Langiu
Red 28 luglio 2020
Consiglio comunale di Sassari: riunione in Sala Langiu
I lavori della massima assise sassarese proseguiranno oggi pomeriggio, nella sala del Comando di Polizia municipale. Ricco l´Ordine del giorno da analizzare in Aula


SASSARI - I lavori del Consiglio comunale di Sassari proseguiranno oggi (martedì), alle 15.30, nella “Sala Langiu” del Comando di Polizia municipale. Ricco l'Ordine del giorno, che si aprirà con quattro ricorsi contro il Comune, con sentenza del Tar Sardegna, che portano al riconscimento della legittimità del debito fuori bilancio che porterà alla variazione del Bilancio di previsione 2020/2022. Soazio poi all'adozione preliminare del Piano particolareggiato del quartiere Le Conce, ricadente all’interno del Centro matrice.

Spazio poi all'interpellanza di Andria (Declassamento di un tratto della Strada provinciale 81 richiesto all'Amministrazione provinciale da parte dell'Amministrazione del Comune di Sorso), ed alle mozioni di Brianda e Dettori (“Costituzione e attivazione delle Unità speciali per la continuità assistenziale” e “Consiglio comunale: istituzionalizzazione e calendarizzazione di specifiche sessioni sui temi generali di maggiore interesse per la città”); di Daniele Deiana (Covid-19–Protocollo di sicurezza al fine di riattivare le attività degli oratori e dei centri di aggregazione giovanili); di Panu (Occupazione suolo pubblico attività commerciali), dei consiglieri Rizzu, Manca, De Martis, Demurtas, Giuseppe Deiana, Toschi Pilo, Serra e Palopoli (Impiego della Compagnia barracellare per contingentare l'ingresso nei parchi); di Andria (Glorioso Stadio Vanni Sanna).

Ancora, l'interpellanza di Andria su “Mancata pulizia delle strade e dei marciapiedi in città”, e la mozione dei consiglieri Pinna, Masala, Mascia e Fundoni su “Varo di un piano di gestione dell'emergenza Covid-19 sviluppando il progetto Distretto Covid free proposto dalle associazioni di categoria rappresentanti il commercio cittadino e dai Centri commerciali naturali di Sassari, volto alla prevenzione del contagio, sensibilizzazione della cittadinanza all'uso dei dispositivi di sicurezza individuali e al corretto rispetto delle norme comportamentali negli spazi pubblici quali strade, piazze e slarghi della città di Sassari”). Ed ancora, le mozioni di Brianda e Dettori (su “Abbandono di rifiuti-campagna informativa affidata alle associazioni del volontariato e alle scolaresche-aumento delle sanzioni”, “Creazione e attivazione di un hospice nel territorio del sassarese”), dei consiglieri Mascia, Masala, Pinna e Fundoni su “Un nuovo patto per la cultura-Misure per la ripartenza delle attività culturali” e dei consiglieri Useri, De Martis, Carta ed Alivesi su “Avvio procedure per costituzione del consiglio del terzo settore della città di Sassari”. In chiusura, spazio all'interpellanza dei consiglieri Brianda e Dettori su “uso palazzetto dello sport durante le opere di rifacimento” ed all'ordine del giorno degli stessi su “Insediamento di un Comitato tecnico scientifico comunale”.
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)