Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSaluteSanità › Day hospital oncologico, consegnati i lavori
Cor 5 settembre 2020
Day hospital oncologico, consegnati i lavori
Il prossimo passo sarà l´apertura del cantiere al primo sottopiano del Santissima Annunziata. I lavori, attesi da pazienti e operatori, consentiranno una migliore accoglienza


SASSARI – Sono stati consegnati ieri i lavori di risanamento conservativo, riqualificazione e adeguamento edile e degli impianti dei locali destinati a ospitare il nuovo day hospital oncologico, al primo sottopiano del Santissima Annunziata. Nella mattinata di venerdì 4 settembre, il commissario Antonio Spano e il direttore dell'Ufficio tecnico Roberto Manca hanno incontrato, nella sala riunioni della direzione generale, i titolari della Gema impianti Sas di Gennaro e Antonio Izzo, l'impresa di Marano di Napoli che si è aggiudicata i lavori.

Per le opere è prevista una spesa complessiva di 500mila euro. Si tratta di un finanziamento regionale finalizzato che consentirà di realizzare sei ambulatori medici, una sala Pis, cioè un punto di informazione e supporto, quindi un ambulatorio psicologico. A questi locali si aggiungono quattro sale terapie, dove saranno suddivise 14 poltrone per chemioterapie e 6 letti, quindi una sala d'attesa, un archivio e spazi di supporto. «I lavori – afferma la direzione strategica dell'Aou – sono molto attesi dai pazienti e dai nostri operatori. Una volta concluse le opere, sarà possibile offrire una migliore accoglienza a quanti, ogni giorno, si recano al nostro ospedale per le cure oncologiche».

Il prossimo passo quindi sarà l'apertura del cantiere al primo sottopiano dell'ospedale di via De Nicola. Secondo il cronoprogramma stilato dall'Ufficio tecnico, i lavori dovranno avere la durata di 110 giorni. Le opere, oltre alla radicale ristrutturazione dei locali, prevedono anche il rifacimento della pavimentazione e degli impianti. I lavori partono anche grazie allo spostamento dell'unità operativa Malattie della coagulazione che dal primo sottopiano del Civile è stata trasferita al secondo piano del Palazzo Rosa.

Il day hospital situato al primo sottopiano del Santissima Annunziata effettua ricoveri diurni e visite ambulatoriali e registra circa 400 prime diagnosi ogni anno alle quali si aggiungono circa 2.500 accessi ambulatoriali, tra visite di controllo, chemioterapie giornaliere endovena e terapie ormonali. Il day hospital fa parte della struttura complessa di Oncologia medica, diretta da Antonio Pazzola, che comprende anche il day hospital situato adesso al quarto piano del Santissima Annunziata e il reparto degenze, sempre al quarto piano dell'ospedale civile.
Commenti
17:02
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano trentuno nuovi casi rilevati attraverso attività di screening e ventidue da sospetto diagnostico. Salgono a ventuno i pazienti in terapia intensiva
21/9/2020
Direzione Genova. Nel primo pomeriggio di oggi, una bimba di cinque mesi, ricoverata all´ospedale Santissima Annunziata di Sassari, è stata trasportata d´urgenza a bordo di un Falcon 50 dell´Aeronautica militare per essere ricoverata al Gaslini
8:55
Christian Mulas: Servono più tamponi, come hanno dimostrato sin da subito i casi del Veneto, in Italia, o del Sud Corea e del Giappone, l´unico modo per controllare la pandemia è il tamponamento ricorrente e a tappeto, fatto attraverso i tamponi e i test sierologici
20/9/2020
I consiglieri comunali dei gruppi di Centrosinistra Futuro Comune, X Alghero, Sinistra in Comune e Partito democratico commentano nel ultime notizie sul Reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale Civile di Alghero e sulla necessità di un accreditamento «definitivo e non provvisorio in funzione Covid»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)