Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: Cagliari ancora sconfitto
Antonio Burruni 10 gennaio 2021
Serie A: Cagliari ancora sconfitto
Quarta sconfitta consecutiva per i rossoblu, che cedono 1-0 sul manto erboso dell´Artemio Franchi di Firenze nel match valido per la 17esima giornata del massimo campionato. Decisiva la rete di Vlahovic al 71', mentre Joao Pedro si è fatto parare un rigore da Dragowski al 37'


CAGLIARI - Quarta sconfitta consecutiva per il Cagliari, che cede 1-0 sul manto erboso dell´Artemio Franchi di Firenze nel match valido per la 17esima giornata del campionato di serie A. Decisiva la rete di Vlahovic al 71', mentre Joao Pedro si è fatto parare un rigore da Dragowski al 37'. Ora sono dieci le partite senza vittoria per il rossoblu.

PRIMO TEMPO. Avvio di marca toscana. Si scontrano di testa Lykogiannis e Caceres nell'area rossoblu: gioco fermo per oltre due minuti e il greco ha bisogno di cure, ma può proseguire. Al 7', Simeone lavora un buon pallone e lo tocca per l'accorrente Marin, che calcia in curva. Tre minuti dopo, retropassaggio di Pisacane, Vlahovic si inserisce e batte a rete, ma Cragno si salva in angolo. Al 24', Vlahovic calcia in area, ma invece del pallone, colpisce il polpaccio di Oliva: Giacomelli indica il dischetto, ma il Var lo richiama, non è rigore. Al 28', cross di Biraghi dalla destra, Pezzella incorna di testa, ma il pallone attraversa lo specchio della porta e finisce sul fondo. Al 33', lo stesso Pezzella deve uscire momentaneamente per infortunio. Il Cagliari prova ad approfittarne. Passano 2' e Joao Pedro subisce un netto fallo da Igor in area viola. Il capitano rossoblu calcia, ma Dragowski neutralizza la minaccia. Subito dopo, Pezzella cede il posto a Martinez Quarta. L'arbitro concede 3' di recupero, ma il risultato non cambia: si torna negli spogliatoi sul risultato di partenza.

SECONDO TEMPO. Le due squadre tornano in campo confermando i ventidue che hanno concluso la prima frazione di gioco. Pronti-via e Simeone ci prova: palla oltre la traversa. Al 47', ancora palla buona per l'argentino, ma la difesa locale rimedia in corner. Due minuti dopo, Cragno blocca a terra una conclusione di Caceres. Oliva ammonito al 52'. Cinque minuti dopo, Biraghi si inserisce bene in area, ma calcia alto. Sul ribaltamento di fronte, Simeone scavalca Dragowski in uscita, ma il suo pallonetto non inquadra lo specchio della porta. Al 65', su azione d'angolo, Godin anticipa tutti, ma il suo colpo di testa è di poco alto. Un minuto dopo, su corner viola, Cragno si salva con le gambe sul rasoterra di Bonaventura. Al 71', padroni di casa in vantaggio: Callejon scende sulla destra in contropiede e mette al centro un rasoterra che Vlahovic mette in rete. Subito dopo il gol, fuori Caceres e dentro Venuti. Al 76', giallo per Biraghi. Un minuto dopo, Marin tenta il rasoterra dai 18metri, un difensore devia e Dragowski è miracolo nel salvare la propria porta. Al 79', triplo cambio rossoblu, con Zappa, Ounas e Pavoletti al posto di Pisacane, Nainggolan e Simeone. Un minuto dopo, sponda viola, Callejon e Vlahovic lasciano il posto a Borja Valero e Kouame. Al minuto 84, azione insistita di Borja Valero, poi la palla finisce a Bonaventura, che calcia alto. Subito dopo, dentro Cerri e Tramoni per Sottil e Oliva. Tramoni subito ammonito. L'arbitro concede 3' di recupero. Giallo a Pavoletti al 91'. Forcing rossoblu, ma non c'è niente da fare: al 94', finisce 1-0 per la Fiorentina.

FIORENTINA-CAGLIARI 1-0:
FIORENTINA: Dragowski, Caceres (27'st Venuti), Milenkovic, Pezzella (37' Martinez Quarta), Igor, Pulgar, Amrabat, Biraghi, Bonaventura, Callejon (35'st Borja Valero), Vlahovic (35'st Kouame). (In panchina: Terracciano, Brancolini, Dalle Mura, Barreca, Eysseric, Krastev, Duncan, Montiel). Allenatore Cesare Prandelli.
CAGLIARI: Cragno, Pisacane (34'st Zappa), Godin, Walukievicz, Lykogiannis, Nainggolan (34'st Ounas), Marin, Oliva (40'st Tramoni), Sottil (40'st Cerri), Simeone (34'st Pavoletti), Joao Pedro. (In panchina: Vicario, Aresti, Caligara, Tripaldelli, Boccia, Pereiro). Allenatore Eusebio Di Francesco.
ARBITRO: Piero Giacomelli di Trieste.
RETE: 26'st Vlahovic.

Nella foto: Riccardo Sottil, ex di turno
Commenti
21:16
Al “Peppino Sau” di Usini, la compagine sassarese subisce la seconda scofnitta in cinque gare del girone C del campionato di serie C nazionale. 2-3 il risultato in favore delle laziali
16:55
Il girone d´andata del campionato di serie A dei sardi si chiude sul manto erboso dello stadio “Luigi Ferraris” di Genova con una sconfitta per 1-0. Decisiva la rete di Destro dopo 9'. Isolani sempre più inguaiati e panchina di Di Francesco sempre più a rischio
22/1/2021
La società rossoblu pesca in Bulgaria e piazza il terzo colpo di mercato: arriva la 19enne difensore di Parvomay, cresciuta calcisticamente nel Puldin Plovdiv


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)