Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloTeatro › Successo per "Gianni Schicchi" | Photogallery
S.A. 5 marzo 2012
Successo per "Gianni Schicchi" | Photogallery
Oltre duecento spettatori hanno assistito allo spettacolo nel teatrino della Mercede. Scenografia realizzata da Tonino Serrra con materiali di riciclo, in linea con il programma di Agenda 21 locale per l´ambiente

ALGHERO - Venerdì 4 e sabato 5 marzo si è registrato uno strepitoso successo per la presentazione teatrale “Gianni Schicchi” curata dalla associazione AnafabElfica di Alghero. Oltre duecento spettatori hanno assistito allo spettacolo nel teatrino della Mercede.

Il contesto magico e poetico della scenografia, realizzata con materiali riciclati e carta di giornale da Tonino Serra - in linea con la sostenibilità ambientale di Agenda 21 - ha fatto da cornice all'opera teatrale di Giacomo Puccini su libretto di Giovacchino Forzano. La regia della rappresentazione e il riadattamento teatrale sono stati curati da Enrico Fauro, presidente dell'AnalfabElfica; il resto del gruppo ha collaborato alla realizzazione dei costumi di scena, in parte recuperati dagli armadi delle nonne, il cosiddetto “vintage”.

Non solo, la presentazione scenica rientra nelle attività del “Percorso illuminato” iniziate con “M'illumino di meno”, promosse dal Comune di Alghero, con il dirigente Gian Marco Saba e la referente di Agenda 21 locale Nadia De Santis, sul risparmio energetico e riuso dei rifiuti. L’iniziativa fa parte della campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico finanziata dalla Regione Autonoma della Sardegna Assessorato alla Difesa dell’Ambiente per promuovere comportamenti virtuosi verso l’ambiente e del fare quotidiano.
Commenti
9:25
E’ in programma sabato sera, nell’area circo di Piazzale Segni, lo spettacolo comico “1997 Fuga da Porto Torres”, organizzato dall’associazione culturale comitato San Giovanni, in collaborazione con il Comune di Sassari ed inserito nel cartellone di Sassari Estate 2020
4/8/2020
Il giornalista e scrittore sbarca nell´Isola sotto le insegne del Cedac con “E pensare che c´era Giorgio Gaber”, un personale e sentito omaggio all´intellettuale ed artista, figura di spicco della cultura italiana del Novecento ed inventore, con Sandro Luporini, del teatro-canzone


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)