Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazioneTwizy, inizia l’era della mobilità elettrica
Red 21 maggio 2019
Il Comune di Alghero ha deciso di dare avvio all’era della mobilità elettrica acquistando una “Renault Twizy”, mezzo interamente elettrico dotato di due posti, che viene impiegato per il controllo del territorio, svolto dal personale del Settore Sviluppo sostenibile
Twizy, inizia l’era della mobilità elettrica


ALGHERO - Che la mobilità elettrica sia il futuro è chiaro a molti, ma già oggi ci sono le anticipazioni che dimostrano come i mezzi elettrici possano essere impiegati efficacemente in vari ambiti, e non solo in quello del trasporto vero e proprio. Il Comune di Alghero ha deciso di dare avvio all’era della mobilità elettrica acquistando una “Renault Twizy”, mezzo interamente elettrico dotato di due posti, che viene impiegato per il controllo del territorio, svolto dal personale del Settore Sviluppo sostenibile.

L’autonomia del mezzo consente di raggiungere agevolmente le località più distanti e le dimensioni ridotte permettono di accedere facilmente anche alle strette vie del centro storico, senza arrecare disturbo. La scelta dell’elettrico ha però anche un grande significato simbolico: l’impiego di mezzi a zero emissioni, con consumi decisamente contenuti, vogliono essere la dimostrazione concreta della volontà di tutelare l’ambiente, ad iniziare da come vengono svolte le attività sul campo, in attesa che gli sviluppi attesi della nuova generazione di batterie ad elevata capienza e prive di litio, consentano anche l’abbattimento dei costi di produzione, permettendo man mano la sostituzione del parco auto dell’Amministrazione.

In realtà, la Twizy non è il primo mezzo dell’era elettrica del Comune di Alghero: già nel 2011, come gestore dell’Area marina protetta Capo Caccia–Isola Piana, erano state acquistate due biciclette elettriche, utilizzate a supporto dell’attività di educazione ambientale svolta dalle operatrici nelle scuole e lungo la costa. La Twizy è già operativa e riconoscibile dalla presenza sui lati e sul retro del logo del Comune di Alghero.
21/1/2020
Il Tribunale del Riesame ha infatti annullato l´ordinanza con cui il Gip di Sassari aveva disposto la sospensione dal lavoro. All´origine di tutto ci sarebbe un´interpretazione procedurale su cui si era già espressa perfino la Cassazione
20/1/2020
E´ l´accordo transativo deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta comunale per evitare il ricorso al Tar proposto da un cittadino, che avrebbe vinto facile contro il Comune di Alghero. Non è la prima volta che succede
15:34
Il sindaco Mario Conoci ed il presidente del Consiglio comunale Raffaele Salvatore hanno comunicato oggi alla senatrice a vita la decisione della città di conferirle la cittadinanza onoraria
21/1/2020
Conferire la cittadinanza onoraria di Alghero a Liliana Segre, a due anni dalla sua nomina a Senatrice a vita per volere del Presidente Sergio Mattarella, a pochi giorni dalla giornata della memoria, è particolarmente significativo e solenne, certamente per la sua storia (è una dei 25 bambini sopravvissuti sui 776 deportati ad Auschwitz), ma soprattutto per l’opera che continua a svolgere da trent’anni per le nuove generazioni
11:53
Il consiglio comunale di Sassari decide di aderire al Manifesto della comunicazione non ostile, proposto dall´associazione "Parole ostili". Regole semplici, che appaiono dettate solo da buonsenso
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)