Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportBasket › Efes batte Dinamo a Padru
A.B. 4 settembre 2019
I turchi dell´Anadolu Efes Istanbul si sono imposti per 72-91 sul Banco di Sardegna Sassari. A fine match, premiati dal sindaco Antonio Satta capitani, allenatori, arbitri e presidenti delle società con una rappresentazione della Sardegna in granito realizzate da un artigiano locale
Efes batte Dinamo a Padru


SASSARI - I turchi dell'Anadolu Efes Istanbul si sono imposti per 72-91 sul Banco di Sardegna Sassari nell'amichevole di Padru. A fine match, premiati dal sindaco Antonio Satta capitani, allenatori, arbitri e presidenti delle società con una rappresentazione della Sardegna in granito realizzate da un artigiano locale.

Coach Gianmarco Pozzecco sceglie il duo Jerrells-Spissu nello starting five, Dinamo in palla dai primi minuti, sugli scudi Bilan, che realizza 7punti in 3', reazione Efes e +5 a metà quarto, ci pensa il centro croato a riportare a contatto il Banco con un gioco da tre punti, 17-19 al 6’. Sorpasso Dinamo con bomba di Jerrells ed appoggio a canestro di Bilan (12punti e 100percento al tiro), Pozzecco ruota i suoi uomini, l’Efes si riporta sotto e ad 1’20” dalla prima sirena è parità. Vitali litiga col ferro, Anderson punisce dall’angolo, sulla sirena Daniele Magro chiude al 10’ sul 27-28. Minuti di qualità per Bucarelli e Sorokas, Dunston schiaccia di potenza, Gentile firma il nuovo vantaggio Dinamo, 34-32 al 15’. I turchi alzano l’intensità, Pozzecco sperimenta, spazio per Maganza e Devecchi, a 3’ dall’intervallo Gentile subisce il fallo antisportivo di Simon e scrive il 40-38. Grande equilibrio in campo, il Banco ringhia in difesa, il lungo lituano ben figura nel secondo quarto e firma il 4-0 che manda tutti negli spogliatoi sul 46-42 (11punti e 3rimbalzi in 7’).

Si riparte con il quintetto Spissu, Jerrells, Vitali, Evans e Bilan. Il Banco conferma le basse percentuali al tiro dalla lunga distanza, 2-7 il parziale Anadolu, è sorpasso al 22’ (48-49). Antisportivo su Jerrells, si sblocca Vitali dall’arco, Evans torna a segnare dopo un secondo quarto a riposo, è la serata di Bilan (saranno 19 i punti finali), ma il Banco si distrae ed in un amen l’Efes si riporta avanti, timeout in campo (58-63 dopo 27’). Gli uomini di Ataman danno una spallata significativa al match nel finale di terzo quarto con Dunston e Rebic: al 30’ è 60-71. Gentile si carica la squadra sulle spalle, dal -11 al -7, tecnico alla panchina Dinamo, calano le percentuali al tiro, tornano in campo Jerrells e Spissu, Rebic duella con Gentile, Pozzecco abbassa il quintetto, fiammata di “The Shot” ed a 5’ dal termine è 72-83. Nuovo parziale turco, ultimi 2' di gioco, l’Anadolu Efes prende il largo e chiude l’amichevole di Padru sul 72-91.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-ANADOLU EFES ISTANBUL 72-91:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 3, Bilan 19, Bucarelli 2, Devecchi, Sorokas 11, Evans 8, Magro 2, Pierre 2, Gentile 11, Maganza, Vitali 7, Jerrells 7. Coach Gianmarco Pozzecco.
ANADOLU EFES ISTANBUL: Saybir 14, Rebic 12, Kurtuldum, Ilyasoglu 11, Sezgun, Bas, Pleiss 3, Anderson 13, Peters 22, Dunston 6, Simon 10. Coach Ergin Ataman.
ARBITRI: Massimiliano Filippini, Marco Rudellat ed Alberto Morassutti.
PARZIALI: 27-28, 46-42, 60-71

Nella foto (della Dinamo basket). Miro Bilan in azione
Commenti
22:22
Questa mattina, nella Club house societaria, il coach del Banco di Sardegna Dinamo Sassari Gianmarco Pozzecco ha incontrato la stampa del Game5 di Basketball champions league. Domani sera, sarà alzata la palla a due della sfida contro i francesi del Sig Strasburgo, nella quinta sfida di regular season di coppa
11/11/2019
Settimana impegnativa, ma ricca di soddisfazione per la Pallacanestro Alghero, tra momenti di gioco e momenti conviviali. Da sottolineate, l´incontro a Carloforte con l´unico giocatore algherese che ha militato nel Brill Cagliari: Giuseppe Correddu
10/11/2019
Il Banco di Sardegna Sassari soffre per lunghi tratti, ma rimane sempre attaccata alla partita, Jerrells pesca il jolly quando mancano 42” ma a 2” dalla fine, il possesso è orogranata. Sulla rimessa di Stone, Watt firma il buzzer beater che consegna la vittoria alla Reyer Venezia per 55-54
10/11/2019
La compagine algherese lotta fino alla fine, ma cede 47-50 al PalaCorbia contro l´Antonianum Quartu e subisce il secondo ko stagionale. Top scorer del match, la quartese Cerbone, autrice di 18 punti
10/11/2019
Sabato, le mura amiche del palazzetto dello sport “Alberto Mura” non sono bastate ai turritani per avere la meglio sulla Santa Lucia Roma, che si è imposta per 69-72 nel campionato di serie A di basket in carrozzina
© 2000-2019 Mediatica sas